siano i loro peccati sempre davanti all’Eterno

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Salmo 109:15 Siano i loro peccati sempre davanti all’Eterno, affinché egli faccia sparire dalla terra il loro ricordo. 16 Poiché egli non si è ricordato di usare misericordia, ma ha perseguitato il povero, il bisognoso e chi aveva il cuore rotto, fino a farli morire.

Amen

La Sacra Bibbia Nahum 1:1-3

Diodati

Nahum 1:1 Il carico di Ninive; il libro della visione di Nahum Elcoseo.

2 IL Signore è un Dio geloso, e vendicatore; il Signore è vendicatore, e che sa adirarsi; il Signore è vendicatore a’ suoi avversari, e serba l’ira a’ suoi nemici. 3 Il Signore è lento all’ira, e grande in forza, e non tiene punto il colpevole per innocente; il camminar del Signore è con turbo, e con tempesta; e le nuvole sono la polvere de’ suoi piedi.

Nuova Diodati

Nahum 1:1 Profezia su Ninive. Il libro della visione di Nahum di Elkosh. 2 L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore. L’Eterno si vendica dei suoi avversari e conserva l’ira per i suoi nemici. 3 L’Eterno è lento all’ira e grande in potenza, ma non lascia affatto impunito il malvagio. L’Eterno persegue il suo cammino nel turbine e nella tempesta e le nuvole sono la polvere dei suoi piedi.

Nuova Riveduta

Nahum 1:1 Oracolo su Ninive; libro della visione di Naum l’Elcosita.

2 Il SIGNORE è un Dio geloso e vendicatore; il SIGNORE è vendicatore e pieno di furore; il SIGNORE si vendica dei suoi avversari e serba rancore verso i suoi nemici. 3 Il SIGNORE è lento all’ira ed è molto potente, ma non lascia il colpevole impunito. Il SIGNORE cammina nell’uragano e nella tempesta, e le nuvole sono la polvere dei suoi piedi.

Riveduta (Luzzi)

Nahum 1:1 Oracolo relativo a Ninive; libro della visione di Nahum d’Elkosh. 2 L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore; l’Eterno si vendica dei suoi avversari, e serba il cruccio per i suoi nemici. 3 L’Eterno è lento all’ira, è grande in forza, ma non tiene il colpevole per innocente. L’Eterno cammina nel turbine e nella tempesta, e le nuvole son la polvere de’ suoi piedi.

Amen

se sei malvagio malvagia e non ti converti ma insisti

Sacra Bibbia Nuovo Testamento Ebrei 10:31 È cosa spaventevole cadere nelle mani del Dio vivente.

Il Signore l’Eterno è un Dio Vendicatore e non lascia affatto impunito il malvagio

Il Signore l’Eterno è un Vendicatore e non lascia affatto impunito il malvagio

Nahum 1:2 L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore. L’Eterno si vendica dei suoi avversari e conserva l’ira per i suoi nemici. 3 L’Eterno è lento all’ira e grande in potenza, ma non lascia affatto impunito il malvagio. L’Eterno persegue il suo cammino nel turbine e nella tempesta e le nuvole sono la polvere dei suoi piedi.

Salmo 94:1 O Dio delle vendette, o Eterno, Dio delle vendette, risplendi.

Romani 12:19 Non fate le vostre vendette, cari miei, ma lasciate posto all’ira di Dio, perché sta scritto: «A me la vendetta, io renderò la retribuzione, dice il Signore».

Ebrei 10:30 Noi infatti conosciamo colui che ha detto: «A me appartiene la vendetta, io darò la retribuzione», dice il Signore. E altrove: «Il Signore giudicherà il suo popolo».

Luca 18:7 Non vendicherà Dio i suoi eletti che gridano a lui giorno e notte. Tarderà egli forse a intervenire a loro favore?

Apocalisse 6:10 e gridarono a gran voce dicendo: «Fino a quando aspetti, o Signore, che sei il Santo e il Verace, a fare giustizia del nostro sangue sopra coloro che abitano sulla terra?».

L’Eterno si vendica dei suoi avversari e conserva l’ira per i suoi nemici

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Nahum 1:2 L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore. L’Eterno si vendica dei suoi avversari e conserva l’ira per i suoi nemici. 3 L’Eterno è lento all’ira e grande in potenza, ma non lascia affatto impunito il malvagio. L’Eterno persegue il suo cammino nel turbine e nella tempesta e le nuvole sono la polvere dei suoi piedi. Amen

Salmo 7:11 DIO è un Giusto Giudice e un Dio che si adira ogni giorno contro i malfattori. Amen

Salmo 140:12 Io so che l’Eterno difenderà la causa dell’afflitto e farà giustizia al povero. Amen

tribolazione e angoscia per chiunque commette il male (2)

Sacra Bibbia Nuovo Testamento

La Giustizia di Dio

Il commettere il male significa il violare o il trasgredire uno o più comandamenti di Dio, la Sacra Bibbia dice che si pagano le conseguenze il commettere il male e Dio è uno che non mente mai, non dice mai bugie.

C.E.I.

Romani 2:9 Tribolazione e angoscia per ogni uomo che opera il male, per il Giudeo prima e poi per il Greco;

Diodati

Romani 2:9 Tribolazione, ed angoscia soprastà ad ogni anima d’uomo che fa il male; del Giudeo primieramente, e poi anche del Greco.

Nuova Diodati

Romani 2:9 Tribolazione e angoscia spetta ad ogni anima d’uomo che fa il male, del Giudeo prima e poi del Greco;

Nuova Riveduta

Romani 2:9 Tribolazione e angoscia sopra ogni uomo che fa il male; sul Giudeo prima e poi sul Greco;

Riveduta (Luzzi)

Romani 2:9 Tribolazione e angoscia sopra ogni anima d’uomo che fa il male; del Giudeo prima, e poi del Greco;

Amen e Amen

i cristiani devono perdonare sempre e comunque?

Cosa dobbiamo fare nel caso che qualcuno ci ha fatto del male o ci fa del male?

La Sacra Bibbia ci dà una idea su cosa fare ed è quella di sperare che il Signore Iddio ci vendichi e faccia pagare le conseguenze a chiunque ci ha fatto del male o ci fa del male noi dobbiamo perdonare solo nel momento in cui i malvagi e le malvagie si pentono ci chiedono perdono e accettano Cristo nei loro cuori.

Così funziona la cosa, per essere perdonati o beneficiare del perdono le persone devono pentirsi e convertirsi a Cristo altrimenti non ci può essere nessun perdono perché il Signore Iddio è Giusto ed infatti se le persone non si convertono a Lui e cambiano non possono essere salvati vanno in perdizione.

Lasciateli perdere quei finti servi di Dio che vi dicono si deve sempre perdonare anche la persona ci ha fatto del male anche se non si converte a Cristo, questi sono ipocriti, sono bugiardi provate a fare del male a qualcuno di questi che vi parlano in questo modo e vi fanno passare mille guai, sono dei bugiardi non li date retta, in verità è sufficiente criticarli e fare i loro nomi per beccarsi qualche querela o denuncia altro che fate il bene a quelli che vi fanno del male come dicono loro, sono dei bugiardi non lasciatevi incantare dalle loro belle chiacchiere.

Ecco alcuni passi delle sacre scritture che ci fanno intendere bene che Dio fa pagare le conseguenze a chi commette il male e si deve perdonare solo se quelli che hanno fatto del male si sono pentiti e hanno chiesto perdono ed hanno accettato Cristo nei loro cuori.

Questo versetto vale per i fratelli e le sorelle in Cristo e dice di perdonare solo SE si pente e chiede di essere perdonato

Luca 17:3 State attenti a voi stessi! Se tuo fratello pecca contro di te, riprendilo; e se si pente, perdonagli.

Mentre il versetto biblico che vale anche per quelli che non sono della fede dice che si deve lasciare posto alla vendetta di Dio, confidare nella sua giustizia, sperare nella sua giustizia Romani 12:19 Non fate le vostre vendette, cari miei, ma lasciate posto all’ira di Dio, perché sta scritto: «A me la vendetta, io renderò la retribuzione, dice il Signore».

E poi ancora dice la parola di Dio Luca 18:7 Non vendicherà Dio i suoi eletti che gridano a lui giorno e notte. Tarderà egli forse a intervenire a loro favore?

E ancora dice 2Timoteo 4:14 Alessandro, il ramaio, mi ha fatto molto male; gli renda il Signore secondo le sue opere.

Chiunque commette il male verso le persone è giusto davanti a Dio che paghi le conseguenze poiché il Signore Iddio è anche un Giusto Giudice un vendicatore che non tiene il colpevole per innocente, il perdono o la grazia ci può stare solo se i peccatori si pentono davanti a Dio e deve essere un pentimento sincero con Dio perché i furbi e le furbe non hanno nessuna speranza.

Salmo 7:11 DIO è un giusto giudice e un Dio che si adira ogni giorno contro i malfattori.

Nahum 1:2 L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore. L’Eterno si vendica dei suoi avversari e conserva l’ira per i suoi nemici.

Chiunque commette il male deve pagare le conseguenze di ciò che ha fatto in base alla gravità del male che ha potuto fare Romani 2:9 Tribolazione e angoscia spetta ad ogni anima d’uomo che fa il male, del Giudeo prima e poi del Greco;

Devo ripeterlo ancora le persone per beneficiare della grazia o della misericordia di Dio devono ravvedersi, devono pentirsi, devono convertirsi a Cristo non esiste nessun altro modo, Dio può perdonare e cancellare i peccati delle persone soltanto se le persone si convertono a Cristo, le persone devono cambiare, devono accettare Cristo nei loro cuori se no non ci può essere nessun perdono e quindi nessuna salvezza perché il Signore Iddio è Giusto. Giovanni 3:36 Chi crede nel Figlio ha vita eterna, ma chi non ubbidisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio dimora su di lui».