i figli del maligno non temono il Signore l’Eterno

i figli del maligno non temono il Signore l’Eterno (Giovanni 8:44) (Salmo 55:19)

Il Signore Gesù Cristo avrà delle buone ragioni per considerare figli del maligno una parte dell’umanità.

Le esortazioni al ravvedimento non hanno nessun effetto suoi figli del maligno, loro desiderano continuamente fare il male, provano piacere nell’ingiustizia, nella malvagità e nella menzogna così non giungono mai al ravvedimento.

Infatti la Sacra Bibbia non serve per condurli alla conversione ma serve per condannarli al fuoco eterno della Geenna. (Matteo 25:41) poiché non si deve dimenticare che Dio è Onnisciente.

figli di satana? vasi d’ira preparati per la perdizione

figlio di satana, figlia di satana siete vasi d’ira preparati per la perdizione cioè quando morirete e state sicuri che morirete come muoiono tutti, andrete nel fuoco eterno della Geenna perché provate piacere nella malvagità, nella menzogna e nell’ingiustizia e non cambiate.

Romani 9:22 E che dire se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta pazienza i vasi d’ira preparati per la perdizione?

satana i demoni e i figli di satana sono predestinati al fuoco eterno della Geenna

satana andrà nel fuoco eterno della Geenna con tutto il suo potere e con tutta la sua intelligenza Apocalisse 20:10 Allora il diavolo, che le ha sedotte, sarà gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

i figli del maligno avranno la stessa sorte del loro padre il diavolo

Matteo 25:41 Allora egli dirà ancora a coloro che saranno a sinistra: “Andate via da me maledetti nel fuoco eterno che è stato preparato per il diavolo e per i suoi angeli.

Il fuoco eterno della Geenna sarà la dimora eterna per satana i demoni e i figli di satana

La Sacra Bibbia versione Nuova Diodati

Matteo 25:41 Allora egli dirà ancora a coloro che saranno a sinistra: “Andate via da me” maledetti nel fuoco eterno che è stato preparato per il diavolo e per i suoi angeli.

Apocalisse 20:10 Allora il diavolo, che le ha sedotte, sarà gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

Il fuoco eterno della Geenna sarà la dimora eterna per satana, i demoni e i figli di satana. (i figli di satana o figli del maligno (Giovanni 8:44) sono umani estremamente cattivi che non si convertiranno mai a Cristo) e devo ricordare che quando si dice conversione a Cristo si vuole dire il Cristo delle sacre scritture cioè il Dio Vivente e non il falso cristo della chiesa cattolica romana o di altre religioni e organizzazioni settarie.

La predestinazione o proponimento della elezione di Dio (quella biblica e quella dei calvinisti e dei butindariani)

Il proponimento dell’elezione di Dio è verità biblica per carità nessuno lo nega il fatto è che non è una cosa facile da realizzare ma neanche impossibile o così tantissimo difficile da comprendere.

Il proponimento dell’elezione di Dio è basato sulla sua intelligenza infinita cioè sulla sua onniscienza.

È giusto prima di spiegare alcuni punti fare presente che la natura eterna di Dio come ci spiega la Sacra Bibbia è BENIGNITA’ e GIUSTIZIA, AMORE e VERITA’, in Lui non vi può essere alcun tipo di male o ingiustizia.

Il Signore Iddio prima di creare l’umanità e ancora prima che questa abitasse la terra già sapeva l’andazzo dell’umanità, tuttavia Egli ha creato l’umanità con buone intenzioni non con intenzioni avverse, creò Adamo diciamo in modo buono, a sua immagine dice la Sacra Bibbia, l’uomo a immagine di Dio lo creò dicono le sacre scritture, non dice che lo creò a mò di pupazzetto da manovrare e fargli fare o obbligarlo a fare cose sbagliate, vero!, anzi Iddio lo avvertì pure Adamo di non sbagliare altrimenti si sarebbe trovato nei guai ma Adamo scelse la via dell’errore, la via del peccato e così infettò l’intera umanità.

non andiamo otre le nostre possibilità mentali, troppi ragionamenti non portano da nessuna parte per fede bisogna credere che Dio è Giusto e Buono e fa sempre le cose giuste e buone.

Egli conosceva già l’umanità come uno che ha letto un libro di storia e già conosce la sua fine e infatti la chiave di lettura diciamo per capire più o meno queste cose sta nei termini biblici “PRECONOSCIUTI” cioè conosciuti prima che esistessero e poi seguito dal termine “PREDESTINATI” cioè prestabiliti,

io non sono molto intelligente non l’ho mai pensato questo ho soltanto tre anni di scuola superiore, con Dio la troppa intelligenza non vale con Lui vale la sincerità, un cuore disponibile a Lui, se uno fa attenzione a questi passaggi si accorge che Dio ha prima preconosciuto l’umanità e quindi quelli che si sarebbero arresi a Lui o avrebbero accettato Cristo o sarebbero stati disponibili al suo amore e quelli che invece non si sarebbero mai arresi a Lui e quindi mai accettato Cristo o che si sarebbero resi indisponibili al suo amore.

Queste cose sono semplici anche un ragazzetto di 10 anni riuscirebbe a comprendere, ma il giacinto butindaro vuole fare il difficile, il diabolico, il perverso, il satanico spiega la predestinazione a modo suo andando a pervertire le sacre scritture e a creare un tipo di dio che non è quello delle sacre scritture ma un mostro peggiore dello stesso diavolo.

Questi tipi di scritture diciamo che sono difficili come detto prima ma andando a sottolineare i termini PRECONOSCIUTI che si trova prima e solo al secondo posto il termine PREDESTINATI riusciamo ad avere un idea chiara o per lo meno più comprensibile di quello che vogliono dire le sacre scritture sulla predestinazione o sul proponimento dell’elezione di Dio.

Il giacinto butindaro le interpreta in un modo orribile, ha detto cose orribili, sataniche riguardo a Dio facendo riferimento a hitler e agli ebrei e continua e insiste, purtroppo i guru settari esistono e lui non è neanche l’unico, però c’è da dire che le organizzazioni settarie più astute o diaboliche e meglio strutturate e organizzate sono soltanto quella dei calvinisti che fa capo il fu giovanni calvino e quella dei butindariani che fa capo il guru giacinto butindaro, e queste due sette diaboliche attribuiscono a Dio tutte le cose orribili, atroci e schifose che succedono nel mondo che in verità succedono a motivo dell’uomo malvagio (attribuiscono a Dio perché loro dicono e vogliono fare credere che l’uomo non fa nessuna scelta personale, non ha nessuna volontà personale di fare delle scelte è Dio che decide cosa deve fare e cosa non deve fare l’uomo) le altre organizzazioni settarie sono di facile accorgimento, sono facili a individuarle o a sgamarle tanto facili da non aver bisogno neanche di metterle in discussione.

la predestinazione calvinista spiega che loro sono gli eletti i prescelti o i privilegiati e nessun altro al di fuori di loro e di chi li appoggia e non possono mai perdere la salvezza.

la predestinazione butindariana dice quasi la stessa cosa che loro sono stati designati o programmati o prescelti o predestinati o privilegiati da Dio alla vita eterna però possono perdere questo diciamo privilegio che Dio ha dato solo a loro e andare lo stesso in perdizione, diciamo che sono meno malati e meno perversi i calvinisti.

tutto il resto dell’umanità non è stata data alcuna speranza di potersi salvare, solo i calvinisti hanno la speranza anzi hanno avuto la garanzia della vita eterna e solo i butindariani hanno avuto la speranza o il privilegio di potersi salvare, tutto il resto dell’umanità devono andare nel fuoco eterno e basta, non esiste nessuna possibilità per gli altri, tutti gli altri vanno all’inferno non per loro scelta ma perché sono stati a priori scelti da Dio per la perdizione, appositamente creati per la perdizione non hanno nessuna possibilità di convertirsi a Dio.

Eppure il resto della Sacra Bibbia è piena di esempi lampanti o inequivocabili di quale tipo di Dio è l’Iddio che ha creato i cieli e la terra, Egli è un Dio assolutamente Meraviglioso, scritture sacre piene di amore, piene di compassione, piene di giustizia, un Dio che non ha detto e non dice mai all’uomo di commettere il male o l’ingiustizia o la disonestà, un Dio che esorta tutti al ravvedimento, naturalmente la sua onniscienza ha già visto che alcuni non accetteranno mai il suo amore ma lo rigetteranno sempre per loro scelta, per loro preferenza, come per esempio l’uomo della perdizione, il falso profeta e l’anticristo, Dio li ha preconosciuti come ha preconosciuto il resto dell’umanità ed ha scritto di essa, così ha scritto di quei tre individui malvagi che sorgeranno in un tempo futuro.

Il Signore Iddio non impedisce proprio a nessuno di convertirsi a Lui come vorrebbe farci credere o pensare il perverso e diabolico guru giacinto butindaro, Egli ha sacrificato il suo unigenito Figlio Gesù Cristo per l’intera umanità dicono le sacre scritture questo è inequivocabile e inconfutabile che Egli ha messo alla portata di tutti di accettare o rifiutare, di accogliere o respingere la sua grazia o il suo amore. (Romani 5:18 Per cui, come per una sola trasgressione (trasgressione di Adamo) la condanna  si è estesa a tutti gli uomini, così pure con un solo atto di giustizia (sacrificio di Cristo) la grazia si è estesa a tutti gli uomini in giustificazione di vita.) necessita forse di una particolare interpretazione questo versetto biblico? non è facile da comprendere?

Iddio non ha sacrificato Cristo solo per giacinto butindaro ed i suoi leccapiedi o solo per calvino e i suoi seguaci ma per l’intera umanità, per tutti, per tutti gli uomini dce, questo vuole dire che quelli che andranno in perdizione avranno da biasimare se stessi e nessun altro.

anche queste scritture sono di semplice comprendonio non necessitano di nessuna interpretazione particolare e stanno dicendo che chiunque può credere in Dio se lo desidera, se lo vuole.

Giovanni 3:16 Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna.

Qualcuno legge affinché chiunque crede in Lui? oppure legge affinché butindaro e i suoi leccapiedi credano in Lui?

Chiunque= chicchessia, qualunque persona, tutti, ognuno,

il fatto è che anche il butindaro assieme ai suoi seguaci fanno delle analisi sui versetti bibilici e danno delle spiegazioni, però loro fanno delle analisi e vogliono spiegare i versetti biblici che sono difficili da comprendere immediatamente e lo fanno andando a pervertire le sacre scritture, mentre io ho spiegato dei versetti biblici assolutamente semplici da realizzare, versetti biblici che non hanno bisogno di essere neanche interpretati ma compresi a volo.

attenzione prima preconosciuti e poi predestinati, prima li ha conosciuti (preconosciuti) e poi ha dovuto prendere una decisione (predestinati) per ogni singola anima una decisione basata sulla scelta di ogni singola anima che Lui ha creato.

Romani 8:29 Poiché quelli che Egli ha preconosciuti, li ha anche predestinati ad essere conformi all’immagine del suo Figlio, affinché egli sia il primogenito fra molti fratelli.

E poi questo altro versetto dice che SE, SE uno si purifica cioè se tiene una buona condotta diverrà un vaso ad onore, quindi dipende dalla persona che tipo di vaso vorrà essere naturalmente Iddio questo già lo sa che tipo di vaso sarà uno alla fine.

Romani 9:22 E che dire se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta pazienza i vasi d’ira preparati per la perdizione?

Vasi d’ira non creati ma PREPARATI, preparati perché hanno avuto il tempo per essere diciamo cambiati ed infatti dice ancora proseguendo il versetto in questione ha sopportato con molta pazienza, ora Iddio se ha avuto pazienza vuole dire che hanno avuto il tempo o la possibilità di cambiare come detto prima

Iddio non è sciocco come potrebbe esserlo un umano, Egli è Dio e perciò non avrebbe avuto tanta pazienza se il vaso in questione non avesse avuto modo di diventare un vaso ad onore, Dio non avrebbe pazienza verso qualcosa che non può essere cambiato o rigenerato o salvato questo è il punto.

2Timoteo 2:21 Se dunque uno si purifica da queste cose, sarà un vaso ad onore, santificato e utile al servizio del padrone, preparato per ogni buona opera.

Chiunque può decidere di essere un vaso ad onore o un vaso d’ira, Dio è Giusto lascia la scelta all’uomo il destino eterno che vuole avere, dice all’uomo t’ho messo davanti due strade una conduce alla vita e l’altra conduce alla morte , scegli il tuo destino “choose your destiny!”  naturalmente Iddio indica a tutti di scegliere la vita poi spetta all’uomo cosa vuole fare della sua anima, se ascoltare Dio o ignorarlo, Il Signore l’Eterno non fa essere negativi o brutte persone a nessuno, se le persone vogliono essere odiose lo vogliono essere loro, se invece vogliono essere o desiderano essere persone rigenerate nel cuore e nello spirito lo desiderano loro, per loro scelta ed è possibile cambiare in positivo solo se lo si vuole, soltanto se lo si desidera e tutti lo possono fare, tutti lo possono desiderare e nessuno è stato privato o impedito di poter stare dalla parte di Dio.

Deuteronomio 30:19 Io prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra, che io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché possa vivere, tu e i tuoi discendenti,

Le persone devono permettere a Dio di operare nelle loro vite poiché Iddio è Giusto non violerà mai la volontà dell’uomo per fargli fare qualcosa di male o di bene, Egli è un Dio perfettamente Giusto non opprime nessuno e non tenta nessuno al male dicono le sacre scritture.

Giobbe 37:23 L’Onnipotente noi non lo possiamo raggiungere. Egli è sublime in potenza, in rettitudine e nella sua grande giustizia; egli non opprime alcuno.

Giacomo 1:13 Nessuno, quando è tentato dica: «Io sono tentato da Dio», perché Dio non può essere tentato dal male, ed egli stesso non tenta nessuno al male.

Le due organizzazioni settarie “calvinisti e butindariani” tengono conto solo di determinati versetti biblici difficili da interpretare e difficili da comprendere tutto il resto della Sacra Bibbia che ci spiegano in modo semplice o meno difficile che Dio è Meraviglioso, che è Giusto, che è Benigno verso tutti etc. etc. se le buttano dietro le spalle, le scartano, sono esseri assatanati, perversi molto egoisti e molto cattivi d’animo.

Loro vogliono fare pensare cose orribili e blasfeme contro Dio tipo che Dio manovra le persone come se fossero delle marionette o dei pupazzetti, vogliono fare pensare che non è stata la volontà malvagia dell’uomo a creare tutto il male che c’è nel mondo ma che lo ha voluto o desiderato Dio, sono esseri infernali attenzione sono le uniche due sette religiose o pseudo-religiose più diaboliche e perverse che esistono sulla faccia della terra.

al finale per chiudere questo tema ho il dovere di dire che l’uomo è la creatura più testarda di tutta la terra e si può dire la stessa cosa di Dio? assolutamente NO, Dio è Dio ed Egli non è come lo vogliono proporre i calvinisti e i butindariani, Iddio è Meraviglioso non abbiate dubbi, nessuno si faccia mettere strane idee in testa da queste due sette sataniche che non hanno quasi niente di religioso sono infernali e non hanno niente a che vedere con lo Spirito Santo di Dio ma hanno a che vedere con il male.

stavo dicendo l’uomo è testardo e se non vuole non vuole non c’è niente da fare per lui se vuole respingere Cristo nessuno glielo impedisce di farlo come pure nessuno gli impedisce di convertirsi a Cristo, quando si dice che Dio è Giusto e Benigno si dice che Lui fa le cose giuste e benigne. tutto il resto che va oltre sono solo abili chiacchiere di persone molto cattive e molto egoiste.

 

desideri essere un vaso d’ira o un vaso a misericordia?

2Timoteo 2:19 Tuttavia il saldo fondamento di Dio rimane fermo, avendo questo sigillo: «Il Signore conosce quelli che sono suoi», e: «Si ritragga dall’iniquità chiunque nomina il nome di Cristo».20 Or in una grande casa non vi sono soltanto vasi d’oro e d’argento, ma anche di legno e di terra; gli uni sono ad onore, gli altri a disonore.21 Se dunque uno si purifica da queste cose, sarà un vaso ad onore, santificato e utile al servizio del padrone, preparato per ogni buona opera.

Romani 9:22 E che dire se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta pazienza i vasi d’ira preparati per la perdizione?

Vuoi essere un vaso ad onore o vaso a disonore? vaso di salvezza o vaso di perdizione? fai la tua scelta, Il Signore Iddio già la conosce ancora prima che tu fossi stato creato e messo sulla terra (onniscienza di Dio) per questa ragione conosce i suoi li ha preconosciuti prima della fondazione del mondo, inoltre il Signore l’Eterno Iddio è Leale verso l’intera umanità, un Dio Benigno e Giusto.

Questo vuole dire che Dio non impedisce a nessuno di convertirsi dalla malvagità e dai peccati anzi Egli prova piacere quando uno si converte perché è un Dio Meraviglioso ed infatti la Sacra Bibbia dice che Egli non prova alcun piacere della morte dell’empio ma è soddisfatto quando l’empio si converte a Lui. (Ezechiele 18:23 Provo forse piacere della morte dell’empio?», dice il Signore, l’Eterno, «e non piuttosto che egli si converta dalle sue vie e viva?) (Ezechiele 18:32 Io infatti non provo alcun piacere nella morte di chi muore», dice il Signore, l’Eterno. «Convertitevi dunque e vivrete».) (Ezechiele 33:11 Di’ loro: Com’è vero che io vivo», dice il Signore, l’Eterno, «io non mi compiaccio della morte dell’empio, ma che l’empio si converta dalla sua via e viva; convertitevi, convertitevi dalle vostre vie malvagie. Perché mai dovreste morire, o casa d’Israele?)

Se tu insisti nella malvagità e nei peccati sarai un vaso d’ira per la perdizione, se invece deciderai di abbandonare la malvagità e i peccati allora sarai un vaso ad onore, a misericordia per la salvezza.

i figli del maligno creano sofferenza e morte nel mondo

I figli del maligno (Giovanni 8:44) hanno la stessa caratteristica dei demoni, sono insistenti nel male e in ogni genere di ingiustizia, non mollano mai fino a quando non hanno raggiunto il loro scopo malvagio.

Hanno una formidabile astuzia e una grande energia mentale.

A differenza dei demoni e del diavolo i figli del maligno anche se molto intelligenti e terribilmente astuti non sanno che andranno ad essere tormentanti nel fuoco eterno della Geenna e non si rendono conto nemmeno se qualche seguace di Cristo gli fa leggere la Sacra Bibbia.

Esistono dei motivi validi il perché Cristo una parte dell’umanità li considera figli del maligno, il Signore Iddio ha visto prima la loro malvagità ancora che fossero stati creati e abitassero la terra (onniscienza di Dio) essi non si convertirebbero a Cristo neanche se lo vedessero coi loro occhi e neanche se leggessero la parola di Dio mille volte, e nemmeno se riuscissero ad arrivare ai 200 anni, non giungono mai al ravvedimento, provano immenso piacere nel male e quindi in ogni sorta di ingiustizia tuttavia molto probabilmente pensano di trovarsi nel giusto cioè loro si giustificano da soli, pensano che le loro opere malvagie siano per una giusta causa così muoiono nei loro peccati e nella loro malvagità e vanno in perdizione.

I figli del maligno sono quelli che creano sofferenza e morte nel mondo e non cambiano, più hanno potere e più fanno male, essi sono i vasi d’ira preparati per la perdizione, sono vasi a disonore. (Romani 9:21 – 9:22)

chiunque non vuole essere un figlio o una figlia del maligno si converta a Cristo, al Cristo delle sacre scritture e abbandoni la malvagità, smetta di fare del male agli altri , prenda in considerazione la Sacra Bibbia e incominci a fare opere buone altrimenti sarà un vaso d’ira e non un vaso ad onore. (2Timoteo 2:21 Se dunque uno si purifica da queste cose, sarà un vaso ad onore, santificato e utile al servizio del padrone, preparato per ogni buona opera.)