Le autorità corrotte

Le autorità corrotte

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Geremia 5:28 Diventano grassi e prosperosi, sì, oltrepassano i limiti stessi del male. Non difendono la causa, la causa dell’orfano, eppure prosperano; non difendono il diritto dei poveri.

Michea 7:3 Entrambe le loro mani sono protese a fare il male con bravura; il principe pretende, il giudice cerca ricompense, il grande manifesta la sua cupidigia; così pervertono insieme la giustizia.4 Il migliore di loro è come un roveto, il più retto è peggiore di una siepe di spine. Il giorno della tua punizione viene; ora sarà la loro confusione.

Salmo 82:1 [Salmo di Asaf.] DIO sta nell’assemblea di Dio; egli giudica in mezzo agli dèi. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? (Sela) 3 Difendete il debole e l’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e camminano nelle tenebre; tutti i fondamenti della terra sono smossi. 6 Io ho detto: «Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente». 8 Levati, o DIO, giudica la terra, perché tu avrai in eredità tutte le nazioni.

Se le autorità non fossero corrotte la mafia e altri regni del male sarebbero già da tempo soltanto un brutto ricordo invece giocano a guardie e ladri………..

La Sacra Bibbia dice che il magistrato è un ministro di Dio

Il magistrato è un ministro di Dio dice la Sacra Bibbia ma questo vale fino a quando rimane integro, se un magistrato si corrompe e perverte la giustizia non condannando il colpevole e liberando il malfattore non è più un ministro di Dio ma un deviato, un corrotto, un disonesto.

Il magistrato ha un compito molto delicato quello di fare prevalere la giustizia, è anche un compito assai difficile poiché la politica, la mafia e la massoneria sono riusciti ad intaccare molto la magistratura, alcuni o molti si sono politicizzati, massonizzati, mafianizzati cioè si sono corrotti e per questa ragione è diventato tutto molto difficile.

Quello del magistrato più che una professione è un ministerio dato da Dio, è giusto aggiungere che la vita di un magistrato può essere veramente difficile a motivo della presenza della mafia al governo, il magistrato come qualunque altro uomo ha bisogno anche lui di essere aiutato da Dio nel fare le giuste scelte.

non è mai una cosa buona o giusta fare tutto un erba un fascio i buoni e gli onesti ci sono in ogni categoria sociale e autoritaria o governativa diciamo che forse o probabilmente i disonesti sono la maggioranza e per questa ragione è davvero problematica la cosa, le ingiustizie sono tante alcune di queste per esempio riguardano la legittima difesa, la garanzia della pena etc. etc.

Lucifero era un santo angelo di Dio fino a quando non si corruppe e diventò satana il maligno.

SACRA BIBBIA
Romani 13:4 perché il magistrato è ministro di Dio per te nel bene; ma se tu fai il male, temi, perché egli non porta la spada invano; poiché egli è ministro di Dio, un vendicatore con ira contro colui che fa il male.

sodoma e gomorra

La Sacra Bibbia versione Nuova Diodati

2Pietro 2:6 e condannò alla distruzione le città di Sodoma e di Gomorra, riducendole in cenere, e le fece un esempio per coloro che in avvenire sarebbero vissuti empiamente,

a Sodoma e Gomorra vi erano i pervertiti sessuali, vi erano gli assassini e le autorità corrotte

le autorità?

Le autorità? Anche loro sottomessi a satana a quanto pare, infatti se qualcuno riceve del male da una persona, se subisce una truffa da qualche ente pubblico etc. le autorità non sono di alcun aiuto, ma c’è il giacinto butindaro che parla tanto bene delle autorità, fa il ruffiano o l’adulatore delle autorità per pararsi il culo e poi fa intendere che lo schifo che c’è nel mondo è Dio che lo vuole, che lo desidera, dice che l’uomo non può scegliere, non esiste nessun libero arbitrio.

La Sacra Bibbia non dice quasi niente di positivo riguardo alle autorità, dice che sono corrotti fin nelle midolla, è vero che dice le autorità sono state costituite da Dio ma dice pure che le autorità sono quelle che sono, infondo anche Lucifero era stato creato per il bene ma si corruppe ed è diventato quello che è cioè satana.

Il Libro di Daniele e Apocalisse danno una chiara idea di cosa siano le autorità negli ultimi tempi.

Sono le autorità romane che per decisione degli ebrei, furono gli esecutori materiali che torturarono e uccisero Cristo, sono sempre le autorità delle varie nazioni che perseguitarono, torturarono e uccisero migliaia e migliaia di seguaci di Cristo ai tempi delle inquisizioni cattoliche, e poi ancora sempre le autorità che perseguitarono ancora i cristiani ai tempi del fascismo.

Ora c’è una pausa ma quando sarà presente la bestia 666 di cui parla Apocalisse della Sacra Bibbia allora le autorità ritorneranno di nuovo alla carica a perseguitare con più ferocia i cristiani e quando dico cristiani mi riferisco ai seguaci di Cristo cioè quelli che credono soltanto nella Sacra Bibbia e hanno fede solo in Cristo, non si deve fare confusione con i cattolici, quelli sono mariani, sono pagani, sono idolatri non hanno niente a che vedere con il Cristo della Sacra Bibbia.

Le autorità infatti per lo più sono cattolici, sono mariani altri sono massoni, satanisti e atei, gente che odia Cristo e i cristiani, persone senza alcun timore di Dio, di credenti cristiani seguaci di Cristo nelle autorità sicuramente sono pochissimi, una rarità.

Cosa pensate che sia il fatto che stiamo nel 2017 e si parla ancora di mafia? Se le autorità stessero dalla parte di Dio la mafia in questi tempi sarebbe solo un brutto ricordo, ma la mafia c’è ed è assai potente grazie anche alla complicità delle autorità corrotte e sataniche.

Qualche commerciante ha provato a denunciare la mafia e si è ritrovato costretto a lasciare tutto e ad andare via dall’Italia, pensate un pochettino, alcuni giudici hanno voluto fare guerra alla mafia e sono stati tolti di mezzo quindi.

Ormai sono cose che sanno anche le vecchiette analfabete e gli scolaretti, sono cose che si trovano anche su internet, anche le pietre lo sanno, è molto difficile che qualche reo viene messo in prigione e lo si fa rimanere, gli danno sconti di pena, permessi premi, li fanno laureare, li fanno fare l’hotel, di solito quelli che vanno in prigione e ci rimangono sono gli innocenti fanno tutto il contrario, per questa ragione stanno dalla parte di satana altro che legge uguale per tutti.

La Sacra Bibbia dice che tutto il mondo è sottomesso a satana cosa altro volete sapere di più?

Michea 7:3-4 Entrambe le loro mani sono protese a fare il male con bravura; il principe pretende, il giudice cerca ricompense, il grande manifesta la sua cupidigia; così pervertono insieme la giustizia. Il migliore di loro è come un roveto, il più retto è peggiore di una siepe di spine. Il giorno della tua punizione viene; ora sarà la loro confusione.

Salmo 82:1 [Salmo di Asaf.] DIO sta nell’assemblea di Dio; egli giudica in mezzo agli dèi. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? (Sela) 3 Difendete il debole e l’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e camminano nelle tenebre; tutti i fondamenti della terra sono smossi. 6 Io ho detto: «Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente». 8 Levati, o DIO, giudica la terra, perché tu avrai in eredità tutte le nazioni.

I magistrati o i giudici

Nuova Diodati

Romani 13:1 Ogni persona sia sottoposta alle autorità superiori, poiché non c’è autorità se non da Dio; e le autorità che esistono sono istituite da Dio. 2 Perciò chi resiste all’autorità, resiste all’ordine di Dio; e quelli che vi resistono attireranno su di sé la condanna. 3 I magistrati infatti non sono da temere per le opere buone, ma per le malvagie; ora vuoi non temere l’autorità? Fa’ ciò che è bene, e tu riceverai lode da essa, 4 perché il magistrato è ministro di Dio per te nel bene; ma se tu fai il male, temi, perché egli non porta la spada invano; poiché egli è ministro di Dio, un vendicatore con ira contro colui che fa il male. 5 Perciò è necessario essergli sottomessi, non solo per timore dell’ira ma anche per ragione di coscienza.

quasi tutte le versioni bibliche riportano il termine magistrato o giudice mentre quella cattolica riporta il termine governanti.

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino due giudici onesti e coraggiosi uccisi dallo stato mafioso italiano, non è una casualità che svariate volte hanno detto ai telegiornali e su internet mafia capitale.

la mafia è umanamente invincibile perché sta al governo lo sanno anche le vecchiette che non hanno neanche la terza media.

vittorio sgarbi ha dato una chiara idea parlando di mafie.