Le autorità corrotte

Le autorità corrotte

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Geremia 5:28 Diventano grassi e prosperosi, sì, oltrepassano i limiti stessi del male. Non difendono la causa, la causa dell’orfano, eppure prosperano; non difendono il diritto dei poveri.

Michea 7:3 Entrambe le loro mani sono protese a fare il male con bravura; il principe pretende, il giudice cerca ricompense, il grande manifesta la sua cupidigia; così pervertono insieme la giustizia.4 Il migliore di loro è come un roveto, il più retto è peggiore di una siepe di spine. Il giorno della tua punizione viene; ora sarà la loro confusione.

Salmo 82:1 [Salmo di Asaf.] DIO sta nell’assemblea di Dio; egli giudica in mezzo agli dèi. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? (Sela) 3 Difendete il debole e l’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e camminano nelle tenebre; tutti i fondamenti della terra sono smossi. 6 Io ho detto: «Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente». 8 Levati, o DIO, giudica la terra, perché tu avrai in eredità tutte le nazioni.

Se le autorità non fossero corrotte la mafia e altri regni del male sarebbero già da tempo soltanto un brutto ricordo invece giocano a guardie e ladri………..

voi opprimete il povero e l’inerme

Il Signore l’Eterno è Dio è l’Onnipotente eppure Egli nella sua giustizia non opprime nessuno cioè non obbliga, non costringe, non forza nessuno a fare qualcosa contro il proprio volere, mentre dei miseri mortali umani vogliono opprimere gli altri, costringono, obbligano, forzano le persone a fare qualcosa contro il loro proprio volere, violano la loro volontà, sfogano la loro perfidia contro gli inermi, contro le persone economicamente povere che non hanno il potere di difendersi da loro, fanno queste cose malvagie, opprimono il povero e l’inerme fino a farli morire perché non hanno il timore di Dio, sono malvagi e malvagie.

Voi che fate queste cose così malvagie renderete conto a Dio, anche se riuscirete ad arrivare alla vecchiaia dovrete morire inevitabilmente, anche se avete un certo potere in questo mondo siete destinati a morire come tutti gli altri e fare i conti con Dio non è possibile evitare, Egli è un Dio perfettamente Giusto e perfettamente Benigno ciò vuole dire che è un problema per voi.

Giobbe 37:23 L’Onnipotente noi non lo possiamo raggiungere. Egli è sublime in potenza, in rettitudine e nella sua grande giustizia; Egli non opprime alcuno.

le autorità?

Le autorità? Anche loro sottomessi a satana a quanto pare, infatti se qualcuno riceve del male da una persona, se subisce una truffa da qualche ente pubblico etc. le autorità non sono di alcun aiuto, ma c’è il giacinto butindaro che parla tanto bene delle autorità, fa il ruffiano o l’adulatore delle autorità per pararsi il culo e poi fa intendere che lo schifo che c’è nel mondo è Dio che lo vuole, che lo desidera, dice che l’uomo non può scegliere, non esiste nessun libero arbitrio.

La Sacra Bibbia non dice quasi niente di positivo riguardo alle autorità, dice che sono corrotti fin nelle midolla, è vero che dice le autorità sono state costituite da Dio ma dice pure che le autorità sono quelle che sono, infondo anche Lucifero era stato creato per il bene ma si corruppe ed è diventato quello che è cioè satana.

Il Libro di Daniele e Apocalisse danno una chiara idea di cosa siano le autorità negli ultimi tempi.

Sono le autorità romane che per decisione degli ebrei, furono gli esecutori materiali che torturarono e uccisero Cristo, sono sempre le autorità delle varie nazioni che perseguitarono, torturarono e uccisero migliaia e migliaia di seguaci di Cristo ai tempi delle inquisizioni cattoliche, e poi ancora sempre le autorità che perseguitarono ancora i cristiani ai tempi del fascismo.

Ora c’è una pausa ma quando sarà presente la bestia 666 di cui parla Apocalisse della Sacra Bibbia allora le autorità ritorneranno di nuovo alla carica a perseguitare con più ferocia i cristiani e quando dico cristiani mi riferisco ai seguaci di Cristo cioè quelli che credono soltanto nella Sacra Bibbia e hanno fede solo in Cristo, non si deve fare confusione con i cattolici, quelli sono mariani, sono pagani, sono idolatri non hanno niente a che vedere con il Cristo della Sacra Bibbia.

Le autorità infatti per lo più sono cattolici, sono mariani altri sono massoni, satanisti e atei, gente che odia Cristo e i cristiani, persone senza alcun timore di Dio, di credenti cristiani seguaci di Cristo nelle autorità sicuramente sono pochissimi, una rarità.

Cosa pensate che sia il fatto che stiamo nel 2017 e si parla ancora di mafia? Se le autorità stessero dalla parte di Dio la mafia in questi tempi sarebbe solo un brutto ricordo, ma la mafia c’è ed è assai potente grazie anche alla complicità delle autorità corrotte e sataniche.

Qualche commerciante ha provato a denunciare la mafia e si è ritrovato costretto a lasciare tutto e ad andare via dall’Italia, pensate un pochettino, alcuni giudici hanno voluto fare guerra alla mafia e sono stati tolti di mezzo quindi.

Ormai sono cose che sanno anche le vecchiette analfabete e gli scolaretti, sono cose che si trovano anche su internet, anche le pietre lo sanno, è molto difficile che qualche reo viene messo in prigione e lo si fa rimanere, gli danno sconti di pena, permessi premi, li fanno laureare, li fanno fare l’hotel, di solito quelli che vanno in prigione e ci rimangono sono gli innocenti fanno tutto il contrario, per questa ragione stanno dalla parte di satana altro che legge uguale per tutti.

La Sacra Bibbia dice che tutto il mondo è sottomesso a satana cosa altro volete sapere di più?

Michea 7:3-4 Entrambe le loro mani sono protese a fare il male con bravura; il principe pretende, il giudice cerca ricompense, il grande manifesta la sua cupidigia; così pervertono insieme la giustizia. Il migliore di loro è come un roveto, il più retto è peggiore di una siepe di spine. Il giorno della tua punizione viene; ora sarà la loro confusione.

Salmo 82:1 [Salmo di Asaf.] DIO sta nell’assemblea di Dio; egli giudica in mezzo agli dèi. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? (Sela) 3 Difendete il debole e l’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e camminano nelle tenebre; tutti i fondamenti della terra sono smossi. 6 Io ho detto: «Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente». 8 Levati, o DIO, giudica la terra, perché tu avrai in eredità tutte le nazioni.

La Sacra Bibbia Nuova Diodati e la Bibbia P.I. (politici italiani)

Versetti della Sacra Bibbia versione Nuova Diodati

Salmo41:1 [Al maestro del coro. Salmo di Davide.] Beato chi si prende cura del povero; l’Eterno lo libererà nel giorno dell’avversità.

Proverbi 22:9 L’uomo dallo sguardo benevolo sarà benedetto, perché dà del suo pane al povero.

Luca 6:20 20 Quindi egli, alzati gli occhi verso i suoi discepoli, diceva: «Beati voi, poveri, perché vostro è il regno di Dio. 21 Beati voi, che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi, che ora piangete, perché riderete. 22 Beati voi, quando gli uomini vi odieranno, vi scomunicheranno e vitupereranno, e bandiranno il vostro nome come malvagio, a causa del Figlio dell’uomo. 23 Rallegratevi in quel giorno e saltate di gioia, perché ecco, il vostro premio è grande in cielo; nello stesso modo infatti i loro padri trattavano i profeti. 24 Ma guai a voi ricchi, perché avete la vostra consolazione. 25 Guai a voi che siete sazi, perché avrete fame. Guai a voi che ora ridete, perché farete cordoglio e piangerete. 26 Guai a voi, quando tutti gli uomini diranno bene di voi, perché allo stesso modo facevano i padri loro verso i falsi profeti.

Matteo 5:4 Beati coloro che fanno cordoglio, perché saranno consolati. 5 Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra. 6 Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati. 7 Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. 8 Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio. 9 Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio. 10 Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli. 11 Beati sarete voi, quando vi insulteranno e vi perseguiteranno e, mentendo, diranno contro di voi ogni sorta di male per causa mia.

Versetti della Bibbia versione P.I. (politici italiani)

Salmo 41:1 [Al maestro del coro. Salmo di Gentiloni e Renzi.] Beato chi opprime i poveri, dio lo libererà nel giorno dell’avversità.

Proverbi 22:9 L’uomo dallo sguardo losco sarà benedetto, perché dà le tasse da pagare anche al povero.

Luca 6:20 20 Quindi egli, alzati gli occhi verso i suoi discepoli, diceva: «Beati voi, ricchi e potenti, perché vostro è il regno di dio. 21 Beati voi, che ora siete sazi e satollati, perché sarete saziati ancora di più. Beati voi, che ridete, perché riderete sempre. 22 Beati voi, quando gli uomini vi ameranno, onoreranno il vostro nome voi siete onorevoli. 23 Rallegratevi in quel giorno e saltate di gioia, perché ecco, il vostro premio è grande in cielo; nello stesso modo infatti i loro padri lodavano i politici. 24 Ma guai a voi poveri ed inermi, perché avete la vostra punizione. 25 Guai a voi che siete affamati e bisognosi, perché avrete sempre più fame. Guai a voi che ora piangete, perché farete cordoglio e piangerete ancora di più. 26 Beati voi, quando tutti gli uomini diranno bene di voi, perché allo stesso modo facevano i padri loro verso gli onorevoli politici.

Matteo 5:4 Beati coloro che fanno divertimento, perché saranno premiati. 5 Beati i furbi, perché essi erediteranno la terra. 6 Beati coloro che sono affamati e assetati di tasse, perché essi saranno saziati. 7 Beati gli spietati, perché essi otterranno vittoria. 8 Beati gli astuti di cuore, perché essi vedranno dio. 9 Beati coloro che si adoperano per fare pagare più tasse, perché essi saranno chiamati figli di dio. 10 Beati coloro che sono amati a causa della legge italiana, perché di loro è il regno dei cieli. 11 Beati sarete voi, quando vi loderanno e vi stimeranno onorevoli.

Gentiloni 9:15 guai a voi evasori perché avrete la vostra punizione che vi meritate, beati voi che pagate le tasse sarete chiamati figli di dio.