riporre la fiducia solo in Dio

dall’uomo non ci si può aspettare niente di buono chiunque esso sia, che sia un amico, che sia un parente, che sia un conduttore della comunità evangelica, che sia un credente, che sia un estraneo, in nessuno di loro ci si può fidare ciecamente, l’uomo è per natura fallace, peccatore, malvagio, imperfetto, etc. etc. soltanto di Cristo ci si può fidare ciecamente, la Bibbia non dice mai fidatevi di qualche uomo, dice sempre beato chi confida in Dio.

Neanche gli apostoli e tutti i servi di Dio citati nella Bibbia si è mai permesso di dire fidatevi di me, mai, non fidarsi non significa per forza non volere bene qualcuno, significa solo non riporre speranza o fiducia in qualche persona, perché è molto difficile che qualche persona non sbagli mai mentre Dio non sbaglia mai e poi mai Egli è l’Altissimo e solo in Lui va riposta la nostra fiducia.

Pure l’uomo che sembra onesto, che sembra gentile ed educato può sbagliare, può mentire, può ingannare, può deludere alla fine.

Vedete se qualche pastore o conduttore della chiesa che frequentate vi parla in questo modo, di solito tirano sempre l’acqua verso il loro mulinello.

La Sacra Bibbia è la parola di Dio e soltanto in essa si deve riporre la nostra fiducia e naturalmente la si deve comprendere attraverso la mente meravigliosa di Cristo e non con la nostra mente o con la mente di qualche conduttore o di qualche predicatore.

Questo scritto infastidisce molto i disonesti ma è uno scritto sincero per il bene della chiesa di Dio, per il bene del popolo di Dio, l’uomo malvagio e astuto pretende la fiducia in lui, ma l’uomo di Dio dice sempre di fidarsi solo di Dio.

Riporre la fiducia solo in Dio perché solo Dio è perfetto e nessuno può essere fedele, verace, buono e giusto come lo è Lui e la fiducia è fede e la fede la si deve riporre in Cristo non negli uomini.

Se si pone fiducia nell’uomo allora non si ha capito proprio niente della parola di Dio oppure la si vuole ignorare.

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Isaia 2:22 Cessate di confidare nell’uomo, nelle cui narici non c’è che un soffio: quale conto si può fare di lui?

Salmo 118:8 È meglio rifugiarsi nell’Eterno che confidare nell’uomo.

Michea 7:5 Non fidatevi del compagno, non riponete fiducia nell’intimo amico; custodisci le porte della tua bocca davanti a colei che riposa sul tuo seno.

Geremia 17:5 Così dice l’Eterno: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dall’Eterno!

Geremia 17:7 Benedetto l’uomo che confida nell’Eterno e la cui fiducia è l’Eterno!

Sinonimo di confidare

fidare, sperare, contare, credere, fidarsi, avere fede,

ti vuoi fidare di qualcuno? non sai di chi fidarti? ti fidi di qualcuno?

Non sai di chi ti devi fidare dici? Al dire il vero faresti bene a non fidarti di nessuno anzi la Sacra Bibbia dice proprio questo non fidarti dell’uomo fidati solo di Dio e ti troverai bene.

ti vuoi fidare di qualcuno? faresti meglio di no

non sai di chi fidarti? fidati solo di Cristo

ti fidi di qualcuno? allora stai errando, prima o poi sarai deluso delusa e una questione di tempo, il tempo è galantuomo si dice.

cosa dice la Sacra Bibbia?

Proverbi 26:25 Quando parla cortesemente non fidarti di lui, perché ha sette abominazioni in cuore.

Geremia 9:4 «Si guardi ciascuno dal suo vicino e non fidatevi di ogni fratello, perché ogni fratello non fa che ingannare ed ogni vicino va spargendo calunnie.

Michea 7:5 Non fidatevi del compagno, non riponete fiducia nell’intimo amico; custodisci le porte della tua bocca davanti a colei che riposa sul tuo seno.

Isaia 2:22 Cessate di confidare nell’uomo, nelle cui narici non c’è che un soffio: quale conto si può fare di lui?

Proverbi 22:19 Affinché la tua fiducia sia riposta nell’Eterno, oggi ti ho ammaestrato, , proprio te.

Salmo 40:4 Beato l’uomo che ripone nell’Eterno la sua fiducia e non si rivolge ai superbi, né a quelli che si sviano dietro alla menzogna.

Salmo 84:12 O Eterno degli eserciti, beato l’uomo che confida in te.

Geremia 17:7 Benedetto l’uomo che confida nell’Eterno e la cui fiducia è l’Eterno!

Come dite? come dite? Vecchio testamento! Allora fate quel che volete fidatevi di chicchessia cosa volete da me?  Fidatevi di chi vi pare e piace.

può esserci qualche uomo o qualche donna sulla faccia della terra che sia simile a Cristo da poter avere fiducia totale in lui o in lei? poniti questa domanda e rifletti bene e poi la fede di un cristiano o di una cristiana deve essere in Dio se non erro non nell’uomo o nella donna, la fede va riposta in Cristo non nell’uomo o nella donna, o sbaglio?

carogne e carognoni

Quando incontrano me su internet le carogne non possono fare altro che ingiuriarmi, usare la violenza verbale, la cattiveria verbale, rinfacciarmi il passato come fa il diavolo, fare uso della menzogna e cercare di mettermi in difficoltà con l’astuzia perché non hanno modo di svergognarmi con la Sacra Bibbia altri più astuti sono costretti ad ignorarmi e fare finta di niente perché anche loro non riescono a trovare qualche versetto biblico che possa contraddire quello che io metto nel blog.

Queste carogne tutto dimostrano di essere al di fuori di essere cristiani, al di fuori di essere seguaci di Cristo perché cristiani non lo sono anche se nominali, nei fatti sono delle carogne e basta.

Ho detto carogne? si può dire non è una parolaccia volgare o porno significa “cattivi”, a me non piace fare il finto quello che penso quello dico.

Le carogne se potessero farmi a pezzi lo farebbero volentieri, e quando dico carogne mi sto rivolgendo anche a quelli che si fanno chiamare evangelici e fondamentalisti, hanno un odio pieno di violenza verso chi parla con sincerità della parola di Dio, hanno l’odio a volte lo nascondono dietro una finta fede o un apparente amore, a volte lo manifestano appena appena o del tutto, sempre carogne sono essi davanti agli occhi di Dio, il Signore Iddio non si lascia incantare dalle chiacchiere Egli senza alcuna difficoltà trova il male nei cuori delle persone, mi piace ripeterlo molte volte il Signore Iddio non giudica le persone per quello che essi pensano di essere ma li giudica in base al loro comportamento, alla loro condotta, alle loro opere, alle loro azioni.

Il fatto è che la Sacra Bibbia parla anche degli avvenimenti prossimi alla fine del mondo, e chi è sincero con Dio riesce bene a comprendere che gli ultimi periodi prima della fine del mondo la malvagità e il caos aumenteranno notevolmente, ultimi periodi NOW.

Nella chiesa evangelica di qualsiasi denominazione e non denominazione c’è tanta di quella confusione e cattiveria che neanche nella peggiore religione o setta esiste, la chiesa evangelica è in totale apostasia.

Le persone che cercano Dio in questi periodi sicuramente non si mettono su facebook alla ricerca di qualche santone o maestro putativo o guru da seguire, chi cerca Dio la prima cosa che gli viene in mente è “La Sacra Bibbia” come è successo a me in passato. Chi è alla ricerca di Dio non si metterà alla ricerca di qualche uomo, La Sacra Bibbia.

Questo blog serve come suggerimento o riflessione, devo in qualche modo fare la mia parte considerato che Cristo dice predicate il mio Vangelo alle genti chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, chi si imbatte in questo blog dico immediatamente di leggersi la Bibbia e chiedere a Dio di fargliela comprendere.

me non seguo nessun uomo, nè butindaro, nè rodriguez, nè ansaldo nè calvino, nè chicchessia seguo solo la Sacra Bibbia e mi trovo molto bene, (bene con me stesso male con gli altri) seguire gli uomini significa prendere per oro colato tutto quello che essi dicono, dare per scontato che tutto quello che esce dalla loro bocca è verità e quindi avere fiducia in loro.

nessuno delle carogne e carognoni dirà pubblicamente di essere una carogna o si metterà scritto sulla fronte carogna, ma si metterà sempre la maschera della persona buona e giusta, farà sempre in modo di fare intendere agli altri che è una persona buona e giusta.

Ho visto tante volte delle carogne giudicare male gli altri e insultare pure, al dire il vero non so se qualche carogna è consapevole di essere carogna ad ogni modo Dio lo sa molto bene, la Bibbia dice che molti si proclamano essere buoni il fatto è che per essere buoni si devono fare le opere buone se uno non si rende conto  quali opere sta facendo, se sta facendo opere malvagie o opere buone allora non so cosa dire.

il mio punto di riferimento è Cristo il Maestro per eccellenza non gli uomini, molti dicono parlano, chiacchierano ma chi ha ragione? solo perché qualcuno o tanti dicono quello ha ragione dobbiamo credergli? la bocca è un grande strumento e uno si riempie la bocca di Cristo ma nel cuore cosa ha? questo lo sa sicuramente il Signore Iddio. alla fine tutti si ritroveranno a ricevere quello che Dio ritiene giusto dare. male porta male anche se il male qualcuno o tanti lo chiamano bene. la grande tribolazione è alle porte, La Bibbia dice che la malvagità e la confusione degli uomini è enorme nel mondo, bisogna fare molta attenzione, seguire Cristo e non gli uomini, leggere la Sacra Bibbia chiedendo e supplicando a Dio di farla comprendere nel nome benedetto di Cristo. solo e soltanto in Cristo non potremo mai deviare dalla verità e dalla fede, se si pone fiducia negli uomini chiunque essi siano si rischia grosso e la Bibbia quando dice che è maledetto chiunque confida nell’uomo non lo dice a vuoto.

se avessi molti follower su questo blog mi preoccuperei, ma grazie a Dio di quelli che seguono il mio blog sono pochi o pochissimi (LOL) sono contento di non essere seguito da nessuno e ignorato da molti in questi tempi di grande confusione e malvagità a me fa contento il pensiero che chiunque cerca Dio penserà di comprarsi una Bibbia e leggerla.

le persone devono seguire il Cristo della Sacra Bibbia se vogliono il bene delle loro anime, io faccio la mia parte, il mio parlare è concentrato sulle sacre scritture, qualche volta mi faccio prendere dalla carnalità, nervoso o demoralizzazione e sbaglio a dire qualcosa ma dopo che mi accorgo tolgo dal blog, ma non faccio nulla con l’intento di ingannare qualcuno come fanno certi individui per amore di denaro.

Per questa ragione bisogna avere fiducia solo in Cristo e non negli uomini, gli uomini possono sbagliare e quindi sto parlando anche di me stesso ma il Signore Iddio non sbaglia mai solo Lui è perfetto in tutto e per tutto e per questo motivo la Sacra Bibbia si può realizzare solo attraverso la mente o lo spirito di Cristo l’unico Maestro, l’unico Buon Pastore e Redentore delle anime.

Se uno ha la cattiveria nel cuore può pensare lo stesso di essere nel giusto o nel bene e riempirsi la bocca di Cristo, La Bibbia dice molti proclamano la loro bontà e dice pure che molti hanno sulle labbra il nome di Cristo, il fatto è che il Signore Iddio non giudice le persone in base a quello che loro pensano di essere, Egli giudica le persone in base alla loro condotta, comportamento, azioni, opere.

Gli umani dopo la caduta di adamo sono le creature più infide e sfacciate di tutto il creato, per questa ragione saranno una piccola parte di umani che riusciranno a mettersi in salvo e non andare in perdizione, ogni persona che riesce a convertirsi a Cristo quello delle sacre scritture è un evento eccezionale, un miracolo, un fatto straordinario, il fatto è che le persone hanno bisogno di cambiare, necessitano di convertirsi a Cristo se vogliono essere salvati e quando la Bibbia dice che le persone devono ravvedersi devono avere un cambiamento, devono avere Cristo nei loro cuori.

 

Di me potete vedere nelle info personali, non mi reputo mai un ottimo cristiano e non lo penso e nemmeno voglio farlo intendere per ingannare gli altri, io parlo della Bibbia, la Bibbia mi piace e Cristo dice di predicare e così lo faccio a prescindere dal fatto di come mi conduco nella vita privata, l’importante è anche non mentire contro la Bibbia per deviare le anime.

Geremia 32:19 Tu sei grande in consiglio e potente in opere e hai gli occhi aperti su tutte le vie dei figli degli uomini, per dare a ciascuno secondo le sue opere e secondo il frutto delle sue azioni.

Tra non molto Dio permettendo questo blog sarà tolto da internet.

Fidarsi soltanto del Signore l’Eterno Dio

C.E.I.

Isaia 2:22 Guardatevi dunque dall’uomo,nelle cui narici non v’è che un soffio, perché in quale conto si può tenere?

Diodati

Isaia 2:22 Rimanetevi di fidarvi nell’uomo il cui alito è nelle nari; perciocchè, di quanto pregio e valore è egli?

Nuova Diodati

Isaia 2:22 Cessate di confidare nell’uomo, nelle cui narici non c’è che un soffio: quale conto si può fare di lui?

Nuova Riveduta

Isaia 2:22 Smettete di confidarvi nell’uomo, nelle cui narici non c’è che un soffio; infatti quale importanza gli si potrebbe attribuire?

Riveduta (Luzzi)

Isaia 2:22 Cessate di confidarvi nell’uomo, nelle cui narici non è che un soffio; poiché qual caso se ne può fare?

C.E.I.

Geremia 17:5 «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo, che pone nella carne il suo sostegno e dal Signore si allontana il suo cuore.

Diodati

Geremia 17:5 Così ha detto il Signore: Maledetto sia l’uomo che si confida nell’uomo, e mette la carne per suo braccio, e il cui cuore si ritrae dal Signore.

Nuova Diodati

Geremia 17:5 Così dice l’Eterno: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dall’Eterno!

Nuova Riveduta

Geremia 17:5 Così parla il SIGNORE: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dal SIGNORE!

Riveduta (Luzzi)

Geremia 17:5 Così parla l’Eterno: Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si ritrae dall’Eterno!

C.E.I.

Michea 7:5 Non credete all’amico, non fidatevi del compagno. Custodisci le porte della tua bocca davanti a colei che riposa vicino a te.

Diodati

Michea 7:5 Non credete al famigliare amico, non vi confidate nel conduttore; guarda gli usci della tua bocca da colei che ti giace in seno.

Nuova Diodati

Michea 7:5 Non fidatevi del compagno, non riponete fiducia nell’intimo amico; custodisci le porte della tua bocca davanti a colei che riposa sul tuo seno.

Nuova Riveduta

Michea 7:5 Non fidatevi del compagno,non riponete fiducia nell’amico intimo; sorveglia la porta della tua bocca davanti a colei che riposa sul tuo petto.

Riveduta (Luzzi)

Michea 7:5 Non vi fidate del compagno, non riponete fiducia nell’intimo amico; guarda gli usci della tua bocca davanti a colei che riposa sul tuo seno.