i figli di satana non praticano la giustizia

1Giovanni 3:10 Da questo si riconoscono i figli di Dio e i figli del diavolo: chiunque non pratica la giustizia non è da Dio, e neppure lo è chi non ama il proprio fratello.

Amen

sinonimo giustizia

1 [rispetto dei diritti di ognuno: operare con g.]

SINONIMO  correttezza, equanimità, equilibrio, equità, imparzialità, integrità, moralità, obiettività, lealtà, onestà, rettitudine. ELEV probità.

abbiamo la coscienza apposto siamo persone per bene

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Proverbi 30:20 Questa è la condotta della donna adultera: mangia, si pulisce la bocca e dice: «Non ho fatto alcun male!».

Molti malvagi e ingiusti hanno la stessa sfacciataggine della donna adultera, fanno il male, commettono il male, opprimono le persone, danneggiano fisicamente e mentalmente le persone, fanno soffrire le persone, rovinano la vita alle persone, fanno morire le persone, uccidono le persone, ingannano le persone, imbrogliano le persone, rubano alle persone, fanno ogni specie di male alle persone e dicono non abbiamo mai fatto male, abbiamo la coscienza apposto.

Così il corrotto e il disonesto dicono siamo persone per bene, non facciamo del male a nessuno, abbiamo la coscienza apposto.

Perché Dio è odiato da alcune persone?

Perché Dio è odiato da alcune persone?

Il fatto che Dio sia odiato da alcune persone è principalmente perché permette molte cose orribili e atroci, permette che i cattivissimi pur non ravvedendosi mai muoiano di vecchiaia o per lo meno è facile che ci arrivino ed è difficile per i buoni arrivare alla vecchiaia, permette che persone pacifiche o buone muoiano presto, permette ai malvagi di fare tanto tanto male li permette di dominare il mondo, lascia impuniti i malvagi e le malvagie per lo meno su questa terra, ha scritto la sacra bibbia in un modo che può essere interpretata come pare e piace facendo così nascere un casino di dottrine e di religioni.

Umanamente è difficile pensare o immaginare che Dio sia benigno e giusto, un Dio compassionevole diciamo.

Questo è un mondo dove il male vince sul bene, i malvagi e le malvagie hanno la vittoria suoi buoni, i buoni se fanno un pochettino di sbagli vengono tribolati mentre i cattivi che fanno il male a tutta forza vengono lasciati impuniti, troppo male, troppa ingiustizia non permettono di immaginare un Dio buono e giusto.

È facile dire di amare Dio e di amare il prossimo quando si vive nella tranquillità, nella pace, ci vuole la fede e la fede serve per credere in un Dio totalmente misterioso, ci vuole la fede tipo come quella di Giobbe che passò terribili guai per mano dello stesso Dio in cui credeva.

I pacifici o i buoni vengono sempre sopraffatti dai malvagi e questa storia va avanti già dall’inizio della creazione dell’umanità incominciando da caino e abele.

L’avversità insistente mette a dura prova la fede, quando ci si ritrova ad avere a che fare con la peggiore e più ostile specie di umani della terra è veramente difficile.

i cristiani devono essere consapevoli che la vita in questo mondo può essere molto molto difficile a motivo dei figli del maligno, e devono anche sapere che il diavolo, i demoni e i figli del maligno fanno di tutto per fare perdere la fede in Cristo e odiare Dio.

Me non sono mai stato perfido, non ho mai progettato il male verso qualcuno anche se sono stato preso nella trappola del sesso, non ho mai fatto morire qualcuno o ucciso qualcuno eppure mi trovo ad avere a che fare con due categorie umane della peggiore specie sulla faccia della terra.

Se ho sbagliato a dire queste cose chiedo perdono a Dio ma è davvero troppo quello che sto passando, non mi merito tutto questo male, se fossi stato una serpe, un perfido non avrei mai scritto queste cose, non avrei avuto coraggio di farlo, ma come detto prima non è giusto quello che sto passando per mano dei malvagi e delle malvagie.

La Sacra Bibbia

Giobbe 9:24 La terra è data in potere dei malvagi; egli vela gli occhi ai giudici di essa; se non è lui, chi potrebbe dunque essere?

Giobbe 21:7 Perché mai vivono gli empi, e perché invecchiano ed accrescono le loro ricchezze?

Geremia 12:1 Tu sei giusto, o Eterno; come posso discutere con te? Tuttavia parlerò con te intorno ai tuoi giudizi. Perché la via degli empi prospera? Perché vivono tranquilli quelli che agiscono perfidamente?

Salmo 73:5 Essi non sono tribolati come gli altri mortali, né sono colpiti come gli altri uomini.

 

i cattivi e le cattive sanno di essere cattivi?

Proverbi 20:6 Molti uomini proclamano la propria bontà; ma chi può trovare un uomo fedele?

I cattivi e le cattive sono consapevoli della loro malvagità? Si rendono conto delle opere malvagie che loro fanno?

Il Signore Iddio sa molto bene cosa passa per le loro menti e cosa hanno nei loro cuori.

Questo versetto biblico più o meno concede un indizio, dice molti si proclamano di essere buoni, e chi ha un poco di conoscenza biblica sa che i cattivi sono la parte più numerosa nel mondo e quindi sta volendo dire che anche quelli che sono cattivi si proclamano essere delle persone giuste o buone, o per bene, è molto difficile che qualche persona cattiva sia così sincero da ammetterlo pubblicamente, la sincerità non è una caratteristica delle persone cattive.

Qui si sta parlando di persone cattive che si dichiarano essere buoni ma non si capisce se mentono sapendo di mentire oppure sono incoscienti della loro natura malvagia.

La Bibbia dice che tutti nascono nell’iniquità, nel peccato, (Romani 3:23) e dice pure che in tutti i cuori delle persone vi è il male per natura (Ecclesiaste 9:3) onestamente c’è da dire che pure se è vero che tutti nasciamo peccatori, non è giusto, non è esatto dire che siamo tutti degli assassini o dei perfidi o dei crudeli, diciamo che ci sono quelli cattivi e quelli molto molto cattivi nel mondo.

Il Signore Iddio conosce quello che facciamo ancora prima che lo abbiamo fatto e conosce quello che pensiamo ancora prima che lo abbiamo pensato, Egli è onnisciente e quindi non ha nessuna difficoltà e non ha bisogno neanche di scandagliare i cuori delle persone per capire uno che tipo di persona è, Il Signore Iddio è l’Altissimo non è un uomo e quindi se una persona è cattiva ma dice di essere una persona per bene non riesce ad ingannare Dio.

Non ho idea cosa passa per la mente di una persona malvagia, se pensa di essere una persona per bene oppure è consapevole di essere una carogna, Iddio lo sa e poi Dio giudica le persone per quello che loro fanno non per quello che loro penserebbero o immaginerebbero di essere. (Geremia 17:10)

So che ci sono persone malvagie che commettono il male e si giustificano pure dicendo o pensando di fare una cosa giusta o doverosa cioè fanno quelle determinate azioni malvagie pensando di farlo per una giusta causa.

Chi è che non ha sentito mai parlare di hitler?!  Più o meno tutti sanno che genere di persona è stato hitler eppure quell’individuo così estremamente cattivo si giustificava pensando che gli ebrei erano dei nemici da annientare, lui molto probabilmente pensava di trovarsi nel giusto, pensava che fosse doveroso sterminare la razza ebrea, hitler pensava che il suo agire contro gli ebrei fosse per una giusta causa, non era consapevole che fosse una persona crudele, la cattiveria è una specie di mostro che offusca anche la coscienza.

Così accade la stessa cosa con i terroristi islamici, loro non pensano neanche per un secondo che non è giusto uccidere le persone, non passa neanche per l’anticamera del cervello che è male uccidere le persone.

I ragionamenti delle persone cattive sono ragionamenti perversi, è come se non avessero la coscienza, loro pensano di stare nel giusto, nel bene e così di tutto il male che loro riescono a fare si giustificano sempre, per loro i cattivi sono gli altri non loro stessi, il loro cuore è ottenebrato dal male, ma questo non vuole dire che sono tollerati da Dio o che non vengono giudicati da Dio.

me per esempio so di essere stato cattivo in passato ma non estremamente cattivo come lo sono certe persone, ora diciamo che accettando Cristo il mio cuore è diventato sensibile, sono migliorato diciamo, Cristo ha tolto la cattiveria dal mio cuore, se ricordo bene quando ero cattivo non pensavo di esserlo mi sono reso conto dopo.

sono stato cattivo in passato è vero ma non particolarmente cattivo o perfido o estremamente malvagio, infatti non sono mai stato un assassino o un criminale, però ero cattivo lo stesso, tutti nasciamo cattivi lo siamo già dalla fanciullezza e ci sono quelli che commettono meno cattiverie e quelli che commettono più cattiverie, ci sono quelli che commettono cattiverie meno pesanti e quelli che commettono cattiverie più gravi e poi ci sono ancora quelli che smettono di essere cattivi e ci sono quelli che non smettono mai di essere cattivi. (Genesi 8:21)

quando i cattivi e le cattive vedono qualcuno commettere cattiverie o sanno che qualcuno ha fatto male dicono: che fetente! non sapendo che lo sono prima loro e quando giudicano negativamente gli altri si condannano con la loro stessa bocca.

la cattiveria non è solo uccidere fisicamente le persone ma anche danneggiarle fisicamente o mentalmente, rovinare le vite, opprimere, ingannare, non aiutare…

Per diventare una persona buona o giusta occorre il ravvedimento, la conversione a Cristo, accettare Cristo e abbandonare le opere malvagie che siano poche o molte si devono lasciare e si deve incominciare a fare quelle buone se si vuole beneficiare della misericordia di Dio. (Marco 1:15) è lo Spirito Santo di Dio che convince di peccato le persone e quindi iniziano a rendersi conto della loro condotta o della loro condizione spirituale e morale e possono decidere di ravvedersi o respingere.

i cattivi e le cattive=problemi nel mondo

Se non ci fossero i cattivi e le cattive allora nel mondo non esisterebbero i problemi, non ci sarebbero sofferenza e morte, i cattivi e le cattive sono gli autori o la causa principale del male nel mondo, in loro opera il principe della potestà dell’aria cioè il diavolo.

Lucifero fu creato bene da Dio ma si corruppe e divenne il diavolo, così pure Adamo fu creato in modo buono da Dio ma si corruppe per lo stesso motivo di Lucifero specificamente per il desiderio di diventare come Dio, di essere simile a Lui, e così Adamo divenne mortale e miserabile facendo entrare il male o il peccato nell’intera umanità.

L’uomo cattivo e la donna cattiva cosa fanno di cattivo? opprimono le persone, fanno soffrire le persone, danneggiano fisicamente e mentalmente le persone, fanno morire le persone, uccidono le persone, ingannano le persone, rubano alle persone, non aiutano le persone, fanno tanto tanto altro male alle persone.

L’uomo e la donna vivono spiritualmente separati da Dio e uniti spiritualmente al diavolo, influenzati dal maligno, sottomessi a lui, ottenebrati da lui perché in loro vi è il male o il peccato che li lega al diavolo.

Come avviene un cambiamento in un uomo o in una donna fatti in questa maniera o diventati in questo modo precisamente non sono in grado di spiegare non avendo nessuna fonte disponibile, La Sacra Bibbia non concede delle informazioni specifiche riguardo a questa cosa, diciamo che ogni umano che cambia, che si converte a Cristo è un fatto straordinario un vero miracolo di Dio essendo che l’umano è la creatura più testarda sulla faccia della terra.

Si potrebbe dire che l’uomo e la donna anche se cattivi hanno una coscienza o intelligenza o volontà e quindi sarebbe questa a permettergli di cambiare se lo desiderano, se lo vogliono il fatto è che la Sacra Bibbia fa intendere bene che non tutti avranno desiderato di cambiare o avranno cercato Dio nella loro vita, Dio ha indicato a tutti la strada della salvezza, Dio avrà esortato a tutti di ravvedersi e accettare Cristo ma molti muoiono nella loro malvagità e nei loro peccati e vanno in perdizione perché avranno respinto o rigettato l’invito di Dio, avranno rifiutato la vita che è il Signore Gesù Cristo, si saranno compiaciuti nella malvagità e nella menzogna dice la Sacra Bibbia. (2Tessalonicesi 2:12 affinché siano giudicati tutti quelli che non hanno creduto alla verità, ma si sono compiaciuti nella malvagità!) vallo a cambiare uno una che prova piacere nella malvagità, prova godimento nell’ingiustizia, è una parola! nemmeno Dio può fare qualcosa poiché Egli non viola mai la volontà dell’uomo e della donna anche se Egli è Sovrano è anche Giusto, il Signore Iddio invita tutti poi lascia sempre all’uomo cosa decidere, l’uomo che va in perdizione non potrà fare altro che biasimare se stesso.

Ecclesiaste 9:3 Questo è un male in tutto ciò che si fa sotto il sole: hanno tutti la stessa sorte, e inoltre il cuore dei figli degli uomini è pieno di malvagità e la follia risiede nel loro cuore mentre vivono; poi se ne vanno ai morti.

mystery of life

La Sacra Bibbia

C.E.I.

Giobbe 21:7 Perché vivono i malvagi, invecchiano, anzi sono potenti e gagliardi?

Diodati

Giobbe 21:7 Perchè vivono gli empi? Perchè invecchiano, ed anche son forti e vigorosi?

Nuova Diodati

Giobbe 21:7 Perché mai vivono gli empi, e perché invecchiano ed accrescono le loro ricchezze?

Nuova Riveduta

Giobbe 21:7 Perché mai vivono gli empi? Perché arrivano alla vecchiaia e anche crescono di forze?

Riveduta (Luzzi)

Giobbe 21:7 Perché mai vivono gli empi? Perché arrivano alla vecchiaia ed anche crescon di forze?

C.E.I.

Geremia 12:1 Tu sei troppo giusto, Signore, perché io possa discutere con te; ma vorrei solo rivolgerti una parola sulla giustizia. Perché le cose degli empi prosperano? Perché tutti i traditori sono tranquilli?

Diodati

Geremia 12:1 Signore, se io litigo teco, tu sei pur giusto; nondimeno io ti proporrò le mie ragioni: Perchè prospera la via degli empi? perchè sono a lor agio tutti quelli che procedono dislealmente?

Nuova Diodati

Geremia 12:1 Tu sei giusto, o Eterno; come posso discutere con te? Tuttavia parlerò con te intorno ai tuoi giudizi. Perché la via degli empi prospera? Perché vivono tranquilli quelli che agiscono perfidamente?

Nuova Riveduta

Geremia 12:1 Tu sei giusto, SIGNORE, quando io discuto con te; tuttavia io proporrò le mie ragioni: perché prospera la via degli empi? perché sono tutti a loro agio quelli che agiscono perfidamente?

Riveduta (Luzzi)

Geremia 12:1 Tu sei giusto, o Eterno, quand’io contendo teco; nondimeno io proporrò le mie ragioni: Perché prospera la via degli empi? Perché son tutti a loro agio quelli che procedono perfidamente?

C.E.I.

Salmo 72:12 Ecco, questi sono gli empi: sempre tranquilli, ammassano ricchezze.

Diodati

Salmo 73:12 Ecco, costoro son empi, e pur godono pace e tranquillità in perpetuo; Ed accrescono le lor facoltà.

Nuova Diodati

Salmo 73:12 Ecco, costoro sono empi, eppure essi sono sempre tranquilli ed accrescono le loro ricchezze.

Nuova Riveduta

Salmo 73:12 Ecco, costoro sono empi; eppure, tranquilli sempre, essi accrescono le loro ricchezze.

Riveduta (Luzzi)

Salmo 73:12 Ecco, costoro sono empi: eppure, tranquilli sempre, essi accrescono i loro averi.

L’empio e l’empia disprezzano l’Eterno e benedicono i malvagi

Salmo 10:3 perché l’empio si gloria dei desideri dell’anima sua, benedice il rapace e disprezza l’Eterno.

L’empio e l’empia cioè i malvagi parlano sempre bene degli altri malvagi come loro, e disprezzano la Sacra Bibbia, detestano le sacre scritture e quindi disprezzano l’Eterno, odiano il Signore Iddio della Sacra Bibbia il vero Dio, l’Onnipotente colui che ha creato i cieli e la terra il Vivente.

L’empio e l’empia inoltre si compiacciono delle loro opere malvagie, della loro ingiustizia, provano piacere nel male e nella menzogna.