il mondo odia Cristo

Giovanni 7:7 Il mondo non può odiare voi, ma odia me perché io testimonio di lui, che le sue opere sono malvagie.

Giovanni 15:18 Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi.

La ragione per cui il mondo e cioè una moltitudine di persone odiano il Cristo della Sacra Bibbia ed i suoi seguaci è perché Cristo giudica il mondo per quello che è e non per quello che vorrebbe apparire.

Cristo chiama i malvagi con il loro nome e questo ai malvagi dà molto fastidio, Cristo il male lo chiama male, il peccato lo chiama peccato e questo dà molto fastidio ai malvagi.

Il Signore Gesù Cristo i ladri li chiama ladri, gli assassini li chiama assassini, i malvagi li chiama malvagi etc. etc. e questo dà molto fastidio a loro.

Il fatto è che i malvagi o gli ingiusti sono persone ostili, sono persone disoneste, sono persone odiose ma loro non vogliono che siano giudicati per quello che essi sono.

Se Cristo nella Sacra Bibbia avesse detto ai malvagi, vi amo, fate quello che volete tanto vi amo lo stesso, siete tutti buoni, siete tutte persone per bene, siete liberi di fare ciò che volete io vi amo lo stesso,  io vi perdono sempre etc. etc. sarebbe stato amato dal mondo.

Ma siccome Cristo nella Sacra Bibbia dice malvagi ravvedetevi, malvagi convertitevi dalla vostra malvagità allora questa cosa non viene accettata ma viene respinta, la Sacra Bibbia non viene apprezzata ma disprezzata dal mondo.

I cattivi oltre ad essere cattivi hanno la brutta abitudine di non gradire affatto essere chiamati cattivi e di essere criticati o esortati al ravvedimento, l’umiltà non è una caratteristica dei malvagi e poi la cattiveria in loro li lega spiritualmente o mentalmente a satana e siccome satana è il maligno per antonomasia, padre della menzogna e di tutto il male che esiste, i cattivi sono molto ostili.

Milioni di persone se non miliardi di persone non vogliono sapere niente della Sacra Bibbia, non interessa un fico secco, loro vogliono il male, desiderano il male, vogliono il peccato, desiderano il peccato e così preferiscono sottomettersi a satana.  (1Giovanni 5:19 ….. tutto il mondo giace sotto il potere del maligno.)

hardening l’indurimento

Atti 28:27 infatti il cuore di questo popolo si è indurito, e sono diventati duri di orecchi e hanno chiuso gli occhi, affinché non vedano con gli occhi e non odano con gli orecchi, e non intendano col cuore e non si convertano, ed io non li guarisca”.

Una moltitudine di umani sono interessati a ben altre cose anziché alla Bibbia o alle cose di Dio, a loro interessano le cose del mondo, il denaro, il sesso, il cibo, la prosperità, il potere, etc. etc.  e per il tanto desiderare di queste cose materiali si rivolgono chi alla magia e alla stregoneria, chi alle religioni, chi alla massoneria, chi alla mafia, chi al satanismo etc. etc.

Così i loro cuori sono diventati insensibili al messaggio del Vangelo di Cristo, veramente molti non lo sopportano e così la Parola di Dio non li tocca, non li convince di peccato perché la respingono, la rigettano, la rifiutano.

Ho detto svariate volte in questo blog che l’umano è la creatura più testarda sulla faccia della terra se non vuole accogliere il Vangelo di Cristo, non vuole, non c’è niente da fare, Iddio non viola mai la volontà degli umani per costringere ad accettare ma lascia fare e poi ci sono i suoi giudizi.

Quando le persone rifiutano di accettare Cristo, il Cristo della Sacra Bibbia allora stanno indurendo il loro cuore così rimangono nelle tenebre e sotto la potestà del diavolo e il diavolo li tiene legati a sé mediante le cose del mondo; il sesso, il divertimento, il potere, il successo, la prosperità, le religioni, il settarismo, la magia, il satanismo, etc. etc. più continuano in questa loro condizione spirituale  e più diventa difficile il ravvedimento o la conversione.

La Sacra Bibbia dice che tutto il mondo è sotto il potere del diavolo o fa la volontà del diavolo (1Giovanni 5:19 ….. tutto il mondo giace nel maligno.) quando dice tutto il mondo sta dicendo che una moltitudine di persone o umani fanno la volontà del diavolo chi in un modo e chi in un altro.

Sfortunatamente o purtroppo per molte anime c’è un destino eterno nelle fiamme dell’inferno, andranno in perdizione e questo lo dice sempre la Parola di Dio (Matteo 7:13 Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono coloro che entrano per essa.) andranno in perdizione molte anime per il fatto che molte persone odiano Cristo e lo respingono, naturalmente devo fare presente che quando dico Cristo non si deve mai fare confusione con il cristo della chiesa cattolica romana o altre religioni, per Cristo intendo dire il Cristo della Sacra Bibbia e quindi Colui che ha potere sulla morte e sull’Ades, il Dio Vivente, l’unico Capo della Chiesa di Dio, l’unico Salvatore, l’unico Intercessore, l’unico Mediatore ecco questo intendo dire, molti odiano Cristo (Giovanni 15:18 Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi.) (Giovanni 7:7 Il mondo non può odiare voi, ma odia me perché io testimonio di lui, che le sue opere sono malvagie.) per questa ragione una moltitudine di anime andranno a soggiornare nel fuoco eterno della Geenna perché odiano Cristo, il vero Cristo e non giungono mai al ravvedimento o alla conversione, così muoiono nei loro peccati e nella loro malvagità andandosene nella Geenna.

È meno difficile vincere all’enalotto che un uomo o una donna si convertano a Cristo e siano salvati, è un vero miracolo quando una persona accetta Cristo nel suo cuore e abbandona le opere malvagie o ingiuste che faceva.

La natura umana dopo il decadimento di Adamo è diventata malvagia la natura umana, è così miserabile la natura umana che l’uomo è nemico dell’uomo, della sua stessa razza, l’umano incomincia ad essere cattivo o ingiusto già dalla giovanissima età se non viene seminata la parola di Dio in lui. (Genesi 8:21 ….. i disegni del cuore dell’uomo sono malvagi fin dalla sua fanciullezza; …..)

Una moltitudine di umani odiano Cristo, disprezzano la Sacra Bibbia ed infatti a tutto si rivolgono, ma proprio a tutto si rivolgono; alle religioni, all’astrologia, alla magia, alla massoneria, al satanismo, al settarismo, all’ateismo, alla superstizione, all’occultismo etc. etc. ma non si rivolgono alla Sacra Bibbia, alla Parola di Dio, al Vangelo di Cristo, alla fonte della vita eterna, più induriscono i loro cuori e più diminuiscono le possibilità o la speranza di salvezza.

Attualmente è diventato veramente molto difficile, ancora più difficile giungere al ravvedimento o alla conversione a motivo di tanti servi di satana che si sono introdotti nella Chiesa di Dio, i quali alterano il messaggio di salvezza di Cristo e fanno diffamare la via che conduce alla vita eterna, è diventato ancora più difficile con l’approssimarsi della venuta della bestia 666, dell’anticristo e del falso profeta, la confusione e la malvagità nel mondo sono aumentante in un modo spaventoso, terribile. (Apocalisse 12:12 ….. guai a voi, abitanti della terra e del mare, perché il diavolo è sceso a voi con grande ira, sapendo di aver poco tempo».) il diavolo è consapevole di essere stato condannato al fuoco eterno della Geenna mentre i suoi figli, i figli del maligno non sono consapevoli dove andranno a trascorrere la loro eternità.

il mondo odia il Cristo delle sacre scritture

Ogni capo della chiesa cattolica romana, così come ogni leader religioso o settario è seguito e idolatrato dalla stragrande maggioranza se non addirittura dal mondo intero, ogni personaggio famoso è seguito e idolatrato dal mondo intero.

Invece Cristo, il Cristo della Sacra Bibbia sulla terra è stato perseguitato ed ucciso, il mondo lo ha sempre respinto e tutt’ora il mondo lo odia.

Il falso cristo della chiesa cattolica, il bambinello in braccio alla mammina o l’ometto sofferente sulla croce magari lo gradiscono, anche il falso cristo delle chiese evangeliche massonizzate qualcuno lo ama, gli sta simpatico, un cristo che non ha niente a che vedere con quello delle sacre scritture ed infatti il vero Cristo, quello delle sacre scritture, il Cristo di Dio, il Vivente lo respingono, lo rigettano, lo rifiutano perché lo odiano e tra questi ci sono tanti cosiddetti evangelici.

Chi lo odia? La Sacra Bibbia dice che lo odia il mondo e quando dice il mondo vuole intendere una moltitudine di umani.

Perché il mondo odia Cristo? Il mondo odia Cristo perché vuole sottomettersi a satana, non vogliono sapere niente dei comandamenti di Dio, non vogliono sentire parlare di Cristo, della Sacra Bibbia etc. etc. tutto accettano volentieri: oroscopo, romanzi, gossip, magia, stregoneria, satanismo, scienza, fantascienza, sport, erotismo, pornografia, horror, esoterismo, yoga, libri e libricini vari scritti da uomini li leggono volentieri e appassionatamente ma sono allergici alla Sacra Bibbia, la parola di Dio non riesce a penetrarli, non riesce neanche a scalfire i loro cuori perché la odiano e quando uno dei tanti ministri del diavolo sta con la Sacra Bibbia in mano e da dietro al pulpito parla della Bibbia tra alcune verità ci mescola tante menzogne, la perverte a propria perdizione e a perdizione di quelli che lo ascoltano volentieri.

Il mondo odia Cristo e automaticamente anche i suoi seguaci cioè i cristiani quelli veri non i fantomatici cristiani della chiesa cattolica romana.

Giovanni 15:18 Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi.

1Giovanni 2:15 Non amate il mondo, né le cose che sono nel mondo. Se uno ama il mondo, l’amore del Padre non è in lui,

1Giovanni 5:19 Noi sappiamo che siamo da Dio e che tutto il mondo giace nel maligno.

1Giovanni 4:5 Essi sono dal mondo; per questo parlano di cose del mondo e il mondo li ascolta.

1Giovanni 3:13 Non vi meravigliate, fratelli miei, se il mondo vi odia.

Giacomo 4:4 Adulteri e adultere, non sapete che l’amicizia del mondo è inimicizia contro Dio? Chi dunque vuole essere amico del mondo si rende nemico di Dio.

1Corinzi 3:19 Infatti la sapienza di questo mondo è follia presso Dio, poiché sta scritto: «Egli è colui che prende i savi nella loro astuzia»;

1Giovanni 2:17 E il mondo passa con la sua concupiscenza; ma chi fa la volontà di Dio rimane in eterno.

Luca 16:15 Ed egli disse loro: «Voi siete quelli che giustificate voi stessi davanti agli uomini, ma Dio conosce i vostri cuori; poiché ciò che è grandemente stimato tra gli uomini è cosa abominevole davanti a Dio.