La Sacra Bibbia è La Parola di Dio

La Sacra Bibbia versione Nuova Diodati

Ebrei 4:12 La parola di Dio infatti è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a due tagli e penetra fino alla divisione dell’anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla, ed è in grado di giudicare i pensieri e le intenzioni del cuore.

Matteo 4:4 Ma egli, rispondendo, disse: «Sta scritto: “L’uomo non vive di solo pane, ma di ogni parola che procede dalla bocca di Dio”».

Amen

La Sacra Bibbia è la Parola di Dio e quindi per poter comprendere al meglio quello che dice Dio attraverso le sacre scritture è necessario essere sinceri con Dio, desiderare di capire, di conoscere, di sapere, se uno non è sincero con Dio, allora perde il suo tempo, non fa altro che ingannare se stesso.

La Sacra Bibbia per poterla comprendere si devono avere buoni propositi davanti a Dio altrimenti uno può leggerla anche mille volte ma il suo cuore e la sua mente sono e rimangono ottenebrati da satana.

Per credere nella Sacra Bibbia occorre avere la fede in Cristo, senza la fede in Cristo non si può neanche incominciare a capire qualcosa, e la fede in Dio la ottengono coloro che la desiderano, coloro che cercano Dio.

Il dubbio, la superbia di cuore, il pregiudizio, la malvagità, l’ostinazione al male, l’egoismo, l’avarizia, l’avidità del denaro, la magia, la stregoneria, la superstizione etc. etc. sono delle barriere che impediscono all’uomo di avere fede in Dio e comprendere la sua Parola.

Per ottenere la vita eterna si deve mettere in pratica la Parola di Dio e per fare questo si deve conoscerla la Parola di Dio, almeno le cose basilari diciamo,  come può uno ignorante della Sacra Bibbia fare la volontà di Dio, se nemmeno sa cosa Dio vuole che si faccia?

è buona cosa chiedere a Dio la sapienza per comprendere la sua Parola, invece i disonesti sfruttano la Sacra Bibbia per fare denaro attraverso vari modi, e gli ingenui credono di capire la Bibbia spendendo del denaro per dei corsi biblici istituiti dall’uomo o dando del denaro sotto altri espedienti al pastore o conduttore.

Giacomo 1:5 Ma se qualcuno di voi manca di sapienza, la chieda a Dio che dona a tutti liberamente senza rimproverare, e gli sarà data.

Il Signore Iddio non mette dei pesi all’uomo anzi li toglie, ognuno si guardi bene da quelli che sfruttano la Bibbia per fare denaro, lasciateli perdere.

il denaro lo si dona per collaborare nelle varie spese della chiesa secondo il proprio volere o desiderio e sopratutto disponibilità economica e mai per forza, mai un obbligo, il Signore non mette i pesi a nessuno, sono gli uomini disonesti che mettono dei pesi agli altri.

2Corinzi 9:7 Ciascuno faccia come ha deliberato nel suo cuore, non di malavoglia né per forza, perché Dio ama un donatore allegro.

Matteo 10:8 Guarite gli infermi, mondate i lebbrosi, risuscitate i morti, scacciate i demoni; gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.

1Corinzi 9:18 Qual è dunque il mio premio? Questo: che predicando l’evangelo, io posso offrire l’evangelo di Cristo gratuitamente, per non abusare del mio diritto nell’evangelo.

2Corinzi 11:7 Ho forse io commesso peccato abbassando me stesso affinché voi foste innalzati, per il fatto che vi ho annunziato l’evangelo di Dio gratuitamente?

Nella Sacra Bibbia ci sono scritte anche cose difficili da realizzare che gli uomini malvagi e astuti pervertono o torcono o interpretano a svantaggio delle loro stesse anime.

2Pietro 3:16 e questo egli fa in tutte le sue epistole, in cui parla di queste cose. In esse vi sono alcune cose difficili da comprendere, che gli uomini ignoranti ed instabili torcono, come fanno con le altre Scritture, a loro propria perdizione.

La Sacra Bibbia per chi la desidera comprendere e osservare allora è utile per avere una buona condotta davanti a Dio e davanti agli uomini.

2Timoteo 3:16 Tutta la Scrittura è divinamente ispirata e utile a insegnare, a convincere, a correggere e a istruire nella giustizia,

Massimo-Calise-La-Sacra-Bibbia