la persecuzione

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Giovanni 15:20 Ricordatevi della parola che vi ho detto: “Il servo non è più grande del suo padrone”. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.

Luca 11:49 Per questa ragione anche la sapienza di Dio ha detto: “Io manderò loro dei profeti e degli apostoli, ed essi ne uccideranno alcuni ed altri li perseguiteranno”.

2Timoteo 3:12 Infatti tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati,

Atti 14:22 confermando gli animi dei discepoli e esortandoli a perseverare nella fede, e dicendo che attraverso molte afflizioni dobbiamo entrare nel regno di Dio.

Matteo 10:22 E sarete odiati da tutti a causa del mio nome; ma chi avrà perseverato fino alla fine, sarà salvato.

Matteo 24:9 Allora vi sottoporranno a supplizi e vi uccideranno; e sarete odiati da tutte le genti a causa del mio nome.

Marco 13:13 E voi sarete odiati da tutti a causa del mio nome; ma chi avrà perseverato fino alla fine sarà salvato».

Luca 21:17 E sarete odiati da tutti a causa del mio nome.

Nel mondo, ovunque ci sono i figli di satana (Giovanni 8:44) e questi tipi di esseri umani hanno la stessa caratteristica o attitudine dei demoni cioè degli spiriti maligni, odiano Cristo e quando dico Cristo intendo dire il Cristo delle sacre scritture non il finto cristo della chiesa cattolica romana e per questa ragione odiano i cristiani e quando dico cristiani intendo dire i seguaci di Cristo non i cattolici che hanno la sfacciataggine di farsi chiamare cristiani, in verità essi sono mariani, pagani, idolatri non cristiani, questi stanno tranquilli tranquilli il diavolo li ignora, li lascia stare, non hanno niente a che vedere con il Cristo di Dio, loro hanno a che vedere con gli idoli.

È difficile la vita per i cristiani perché i figli di satana sono molto gagliardi, molto astuti e assai intelligenti e soprattutto sono numerosi.

i peggiori tra i peggiori

I peggiori tra i peggiori li trovi sempre nelle religioni, nelle sètte e nella chiesa di Cristo.

Meschini, egoisti, farisaici, finti, spietati, cattivi, diabolici, avidi, avari, e chi più ne ha più ne metta.

Quelli buoni sono pochi anzi diciamo pochissimi, non è sufficiente avere una bella chiacchiera alleluia alleluia, Signore Signore, è necessario anzi fondamentale essere approvati da Dio, il Signore l’Eterno non si lascia incantare da qualche abile lestofante o esperto chiacchierone, purtroppo per molti Egli conosce i cuori e le menti, e questo è un problema per chi dichiara di essere cristiano ma non fa il cristiano.

Il Signore l’Eterno è sicuramente un Dio pieno di compassione, pieno di amore, pieno di pazienza, però è anche un Dio perfettamente giusto e verace ciò vuole dire che se dice che i peccatori non erediteranno il regno dei cieli mettetevi pure l’animo in pace che è così.

Uno non può dire di essere cristiano ma si comporta da peccatore, fare i giochini di abilità con la parola di Dio per sentirsi apposto davanti a Lui è da poveri illusi, la Sacra Bibbia dice ravvedetevi e fate frutti degni di ravvedimento, come lo volete tradurre questa cosa qua ?

La Sacra Bibbia dice non adempirete i desideri della carne, come volete spiegare anche questa cosa ?

Ma si voi avete il pastorello, la pastorella, chi ha il guru, chi ha la gura, chi ha il maestro, chi ha la maestra, chi ha il dottorone del vangelo, la dottoressa del vangelo, chi ha il papa, etc. etc. siete tutti capitanati bene direi tanto per fare un pochettino di ironia, siete capitanati bene per andare all’inferno se non vi convertite veramente a Cristo e lasciate perdere quelli che vi guidano per la via che mena alla perdizione.

è vero anche siamo tutti come delle macchine difettose, Dio riuscirà  sempre a trovare qualche difetto anche tra i migliori cristiani, non è possibile essere perfetti come lo è stato Cristo sulla terra, ma possiamo essere meno carnali e più spirituali, questo è possibile e dovrebbe essere così per ogni buon cristiano non deve essere il contrario cioè essere più carnali e meno spirituali.

queste cose le dico anche a me stesso ragazzi, attenzione, io non mi sento affatto un ottimo cristiano, o migliore degli altri, attenzione ed infatti non lo sono, però io almeno ci provo, cerco di metterci la buona volontà, cerco di essere sincero con Dio per non ingannare me stesso.

Volete sentire una delle tante bugie del diavolo che circola molto specialmente negli ambienti evangelici ? la volete sentire ? la volete sentire eccola qua ; siamo sotto la grazia, basta aver accettato Gesù, creduto in lui e siamo tutti apposto abbiamo ottenuto la vita eterna, anche se pecchiamo Dio ci perdona sempre bla bla bla bla

Attenti che di bugie grosse e grossissime c’è ne sono di più nella chiesa evangelica che altrove.

Sinonimo di cristiano tratto da dizionario biblico

Seguace di Cristo, santo, buono, benigno, giusto, fedele a Cristo, leale, misericordioso, umile, mansueto, pacifico, generoso, altruista, timoroso di Dio,

Isaia 29:13 Perciò il Signore dice: «Poiché questo popolo si avvicina a me solo con la bocca e mi onora con le labbra, mentre il suo cuore è lontano da me, e il loro timore di me è solo un comandamento insegnato da uomini,

Marco 7:6 Ma egli, rispondendo, disse loro: «Ben profetizzò Isaia di voi, ipocriti, come sta scritto: “Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è lontano da me.

Matteo 15:8 “Questo popolo si accosta a me con la bocca e mi onora con le labbra; ma il loro cuore è lontano da me.

 C.E.I.

1Pietro 4:17 È giunto infatti il momento in cui inizia il giudizio dalla casa di Dio; e se inizia da noi, quale sarà la fine di coloro che rifiutano di credere al vangelo di Dio?

Diodati

1Pietro 4:17 Perciocchè, egli è il tempo che il giudicio cominci dalla casa di Dio; e se comincia prima da noi, qual sarà la fine di coloro che non ubbidiscono all’evangelo di Dio?

Nuova Diodati

1Pietro 4:17 Poiché è giunto il tempo che il giudizio cominci dalla casa di Dio; e se comincia prima da noi, quale sarà la fine di coloro che non ubbidiscono all’evangelo di Dio?

Nuova Riveduta

1Pietro 4:17 Infatti è giunto il tempo in cui il giudizio deve cominciare dalla casa di Dio; e se comincia prima da noi, quale sarà la fine di quelli che non ubbidiscono al vangelo di Dio?

Riveduta (Luzzi)

1Pietro 4:17 Poiché è giunto il tempo in cui il giudicio ha da cominciare dalla casa di Dio; e se comincia prima da noi, qual sarà la fine di quelli che non ubbidiscono al Vangelo di Dio?