chiesa evangelica di questi tempi? il caos totale

c’è più confusione nella chiesa evangelica di quanta c’è ne era ai tempi della torre di babele a motivo dei falsi cristiani che si sono intrusi.

Si devono conoscere bene le sacre scritture per rimanere fuori dal caos, e per conoscere bene le sacre scritture ci si deve fare aiutare da Cristo l’unico Maestro e l’unico Buon Pastore, si deve avere una buona coscienza davanti a Dio, si deve essere sinceri con Dio e chiedergli la sapienza per comprendere meglio la Sacra Bibbia, si devono desiderare con tutto il cuore se no niente da fare si entra nel caos e si rimane fregati.

Di questi tempi è molto molto difficile trovare un conduttore che sia in armonia con Cristo, attenzione perché siamo agli ultimi tempi e il diavolo sta facendo terra bruciata anche nel campo del Signore.

Basta un pinco pallino qualunque con un poco di denaro e riesce a farsi reputare pastore o evangelista o apostolo o dottore del vangelo etc. etc., si deve stare molto attenti per il bene della propria anima.

Per questa ragione valida dico a quelli che iniziano a capire la verità della parola di Dio di non cercarsi nessuna comunità evangelica basta che avrà accettato Cristo nel proprio cuore e incomincerà a capire per il bene della sua anima, la chiesa evangelica è in apostasia attenzione, in apostasia significa che è in una grande immoralità, in un profondo decadimento, molte organizzazioni evangeliche stanno anche unendosi alla chiesa cattolica romana quindi attenzione, si deve stare attenti anche su internet alla banda dei butindariani e dei calvinisti questi sono i più astuti e micidiali di tutti.

2Timoteo 3:1 Or sappi questo: che negli ultimi giorni verranno tempi difficili,

2Tessalonicesi 2:3 Nessuno v’inganni in alcuna maniera, perché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e prima che sia manifestato l’uomo del peccato, il figlio della perdizione,

Giacomo 1:5 Ma se qualcuno di voi manca di sapienza, la chieda a Dio che dona a tutti liberamente senza rimproverare, e gli sarà data.

anche nella chiesa di Dio ci sono i figli del diavolo

Galati 2:4 e ciò a causa dei falsi fratelli introdottisi abusivamente, i quali si erano insinuati per spiare la nostra libertà che abbiamo in Cristo Gesù, allo scopo di metterci in servitù

Matteo 7:20 Voi dunque li riconoscerete dai loro frutti.

Fare molta attenzione anche nella chiesa di Dio ci sono i figli del diavolo essi imitano o emulano i cristiani, si riconoscono dalla loro condotta, dal loro modo di parlare delle sacre scritture (hanno il vizio incontrollabile di mescolare bugie a verità e quindi di pervertire le sacre scritture), dalle loro opere, anche se sono terribilmente astuti non possono riuscire a nascondersi sempre poiché non c’è nulla di segreto o di nascosto che non sarà manifestato e portato alla luce dice il Signore Iddio.

anche tra i conduttori ci sono i figli del diavolo attenzione, è più facile essere ingannati nella chiesa di Dio anziché fuori dalla chiesa, è veramente terribile quello che ha fatto il maligno e quello che sta facendo per questa ragione l’apostasia è anzi era inevitabile perché la chiesa di Dio già sta in apostasia.

2Corinzi 11:14 E non c’è da meravigliarsi, perché Satana stesso si trasforma in angelo di luce. 15 Non è dunque gran cosa se anche i suoi ministri si trasformano in ministri di giustizia, la cui fine sarà secondo le loro opere.

Chi ha una buona conoscenza delle sacre scritture e un buon criterio o discernimento riuscirà sempre ad accorgersi di quale persona ha davanti o con chi sta avendo a che fare, il diavolo è furbo e intelligente ma il Signore Iddio è Dio Onnipotente.

è giusto pure dire che non si deve essere precipitosi nel giudicare figli del diavolo al minimo sbaglio che un qualche credente possa commettere, nessuno è perfetto ma i figli del diavolo esagerano, vanno oltre e insistono.

qualcuno ha visto il film di John Carpenter “la cosa”  film del 1982 ? più o meno è così la situazione nella chiesa evangelica alla fine si manifestano sempre non possono nascondersi sempre quello che hanno dentro uscirà fuori allo scoperto; ecumenismo, falsificare le sacre scritture o mentire contro le sacre scritture, cattiva condotta, carnalità al 100%, mancanza di umiltà o superbia di cuore, mettersi al centro dell’attenzione, evidenziare il proprio nome e non quello di Cristo, darsi delle etichette enfatiche o superlative come l’aggettivo fondamentalista molto utilizzato dalle sette butidariane e calviniste, avidità, cupidigia, avarizia, vanagloriosità, astuzia, arroganza, mistificazione, etc. etc.)

carogne e carognoni

Quando incontrano me su internet le carogne non possono fare altro che ingiuriarmi, usare la violenza verbale, la cattiveria verbale, rinfacciarmi il passato come fa il diavolo, fare uso della menzogna e cercare di mettermi in difficoltà con l’astuzia perché non hanno modo di svergognarmi con la Sacra Bibbia altri più astuti sono costretti ad ignorarmi e fare finta di niente perché anche loro non riescono a trovare qualche versetto biblico che possa contraddire quello che io metto nel blog.

Queste carogne tutto dimostrano di essere al di fuori di essere cristiani, al di fuori di essere seguaci di Cristo perché cristiani non lo sono anche se nominali, nei fatti sono delle carogne e basta.

Ho detto carogne? si può dire non è una parolaccia volgare o porno significa “cattivi”, a me non piace fare il finto quello che penso quello dico.

Le carogne se potessero farmi a pezzi lo farebbero volentieri, e quando dico carogne mi sto rivolgendo anche a quelli che si fanno chiamare evangelici e fondamentalisti, hanno un odio pieno di violenza verso chi parla con sincerità della parola di Dio, hanno l’odio a volte lo nascondono dietro una finta fede o un apparente amore, a volte lo manifestano appena appena o del tutto, sempre carogne sono essi davanti agli occhi di Dio, il Signore Iddio non si lascia incantare dalle chiacchiere Egli senza alcuna difficoltà trova il male nei cuori delle persone, mi piace ripeterlo molte volte il Signore Iddio non giudica le persone per quello che essi pensano di essere ma li giudica in base al loro comportamento, alla loro condotta, alle loro opere, alle loro azioni.

Il fatto è che la Sacra Bibbia parla anche degli avvenimenti prossimi alla fine del mondo, e chi è sincero con Dio riesce bene a comprendere che gli ultimi periodi prima della fine del mondo la malvagità e il caos aumenteranno notevolmente, ultimi periodi NOW.

Nella chiesa evangelica di qualsiasi denominazione e non denominazione c’è tanta di quella confusione e cattiveria che neanche nella peggiore religione o setta esiste, la chiesa evangelica è in totale apostasia.

Le persone che cercano Dio in questi periodi sicuramente non si mettono su facebook alla ricerca di qualche santone o maestro putativo o guru da seguire, chi cerca Dio la prima cosa che gli viene in mente è “La Sacra Bibbia” come è successo a me in passato. Chi è alla ricerca di Dio non si metterà alla ricerca di qualche uomo, La Sacra Bibbia.

Questo blog serve come suggerimento o riflessione, devo in qualche modo fare la mia parte considerato che Cristo dice predicate il mio Vangelo alle genti chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, chi si imbatte in questo blog dico immediatamente di leggersi la Bibbia e chiedere a Dio di fargliela comprendere.

me non seguo nessun uomo, nè butindaro, nè rodriguez, nè ansaldo nè calvino, nè chicchessia seguo solo la Sacra Bibbia e mi trovo molto bene, (bene con me stesso male con gli altri) seguire gli uomini significa prendere per oro colato tutto quello che essi dicono, dare per scontato che tutto quello che esce dalla loro bocca è verità e quindi avere fiducia in loro.

nessuno delle carogne e carognoni dirà pubblicamente di essere una carogna o si metterà scritto sulla fronte carogna, ma si metterà sempre la maschera della persona buona e giusta, farà sempre in modo di fare intendere agli altri che è una persona buona e giusta.

Ho visto tante volte delle carogne giudicare male gli altri e insultare pure, al dire il vero non so se qualche carogna è consapevole di essere carogna ad ogni modo Dio lo sa molto bene, la Bibbia dice che molti si proclamano essere buoni il fatto è che per essere buoni si devono fare le opere buone se uno non si rende conto  quali opere sta facendo, se sta facendo opere malvagie o opere buone allora non so cosa dire.

il mio punto di riferimento è Cristo il Maestro per eccellenza non gli uomini, molti dicono parlano, chiacchierano ma chi ha ragione? solo perché qualcuno o tanti dicono quello ha ragione dobbiamo credergli? la bocca è un grande strumento e uno si riempie la bocca di Cristo ma nel cuore cosa ha? questo lo sa sicuramente il Signore Iddio. alla fine tutti si ritroveranno a ricevere quello che Dio ritiene giusto dare. male porta male anche se il male qualcuno o tanti lo chiamano bene. la grande tribolazione è alle porte, La Bibbia dice che la malvagità e la confusione degli uomini è enorme nel mondo, bisogna fare molta attenzione, seguire Cristo e non gli uomini, leggere la Sacra Bibbia chiedendo e supplicando a Dio di farla comprendere nel nome benedetto di Cristo. solo e soltanto in Cristo non potremo mai deviare dalla verità e dalla fede, se si pone fiducia negli uomini chiunque essi siano si rischia grosso e la Bibbia quando dice che è maledetto chiunque confida nell’uomo non lo dice a vuoto.

se avessi molti follower su questo blog mi preoccuperei, ma grazie a Dio di quelli che seguono il mio blog sono pochi o pochissimi (LOL) sono contento di non essere seguito da nessuno e ignorato da molti in questi tempi di grande confusione e malvagità a me fa contento il pensiero che chiunque cerca Dio penserà di comprarsi una Bibbia e leggerla.

le persone devono seguire il Cristo della Sacra Bibbia se vogliono il bene delle loro anime, io faccio la mia parte, il mio parlare è concentrato sulle sacre scritture, qualche volta mi faccio prendere dalla carnalità, nervoso o demoralizzazione e sbaglio a dire qualcosa ma dopo che mi accorgo tolgo dal blog, ma non faccio nulla con l’intento di ingannare qualcuno come fanno certi individui per amore di denaro.

Per questa ragione bisogna avere fiducia solo in Cristo e non negli uomini, gli uomini possono sbagliare e quindi sto parlando anche di me stesso ma il Signore Iddio non sbaglia mai solo Lui è perfetto in tutto e per tutto e per questo motivo la Sacra Bibbia si può realizzare solo attraverso la mente o lo spirito di Cristo l’unico Maestro, l’unico Buon Pastore e Redentore delle anime.

Se uno ha la cattiveria nel cuore può pensare lo stesso di essere nel giusto o nel bene e riempirsi la bocca di Cristo, La Bibbia dice molti proclamano la loro bontà e dice pure che molti hanno sulle labbra il nome di Cristo, il fatto è che il Signore Iddio non giudice le persone in base a quello che loro pensano di essere, Egli giudica le persone in base alla loro condotta, comportamento, azioni, opere.

Gli umani dopo la caduta di adamo sono le creature più infide e sfacciate di tutto il creato, per questa ragione saranno una piccola parte di umani che riusciranno a mettersi in salvo e non andare in perdizione, ogni persona che riesce a convertirsi a Cristo quello delle sacre scritture è un evento eccezionale, un miracolo, un fatto straordinario, il fatto è che le persone hanno bisogno di cambiare, necessitano di convertirsi a Cristo se vogliono essere salvati e quando la Bibbia dice che le persone devono ravvedersi devono avere un cambiamento, devono avere Cristo nei loro cuori.

 

Di me potete vedere nelle info personali, non mi reputo mai un ottimo cristiano e non lo penso e nemmeno voglio farlo intendere per ingannare gli altri, io parlo della Bibbia, la Bibbia mi piace e Cristo dice di predicare e così lo faccio a prescindere dal fatto di come mi conduco nella vita privata, l’importante è anche non mentire contro la Bibbia per deviare le anime.

Geremia 32:19 Tu sei grande in consiglio e potente in opere e hai gli occhi aperti su tutte le vie dei figli degli uomini, per dare a ciascuno secondo le sue opere e secondo il frutto delle sue azioni.

Tra non molto Dio permettendo questo blog sarà tolto da internet.

il caos nel caos

Ognuno dice una cosa, chi ne dice una chi ne dice un’altra, a chi dobbiamo dare retta ?

Il butindaro dice bla bla bla, il calvino dice bla bla bla, molti altri dicono bla bla bla e in ogni gruppo evangelico o pseudoevangelico  ci sono i poveretti che dicono sempre amen come dei pupazzetti, come dei robot programmati per dire solo amen, ma noi noi che cerchiamo una mano in mezzo a tutto questo baccano a chi dobbiamo rivolgerci ? con chi dobbiamo relazionarci ?

Rivolgiamoci a Cristo il Maestro per eccellenza, alla Sacra Bibbia, leggiamo la Sacra Bibbia con lo Spirito di Cristo e non con la nostra mente e nemmeno con la mente degli altri.

Chiediamo a Dio la sapienza, la benedetta sapienza per non essere più ingannati da nessuno, attingiamo da Cristo, impariamo da Lui e ci troveremo molto bene.

Giacomo 1:5 Ma se qualcuno di voi manca di sapienza, la chieda a Dio che dona a tutti liberamente senza rimproverare, e gli sarà data.

il fatto che ognuno dice la sua e ognuno tira l’acqua al suo proprio mulino è la sacrosanta verità.

Nella Sacra Bibbia anche se ci sono cose molto difficili da capire da realizzare e da interpretare in modo esatto dice che bisogna fidarsi solo di Cristo, soltanto di Cristo e di nessun altro, soltanto in questo modo è possibile rimanere nella retta via che porta alla vita eterna e badate bene che è difficile che qualcuno vi dica che bisogna fidarsi solo di Cristo, è molto difficile, (tutti i furbi da ora in poi lo diranno LOL) la maggiore parte di loro o quasi tutti vogliono che gli altri si fidano di loro conduttori o per lo meno fanno in modo che sia così, ma questo è sbagliato perché Dio dice maledetto l’uomo che confida nell’uomo, fidarsi di una persona che sia pastore, che sia predicatore o qualunque altro titolo è sempre sbagliato, si rischia grosso, in questo modo è molto facile essere ingannati e diventare automaticamente un ingannatore, è una epidemia, per questa ragione l’apostasia è inevitabile, anzi al dire il vero la chiesa evangelica già è in apostasia quella apostasia che parlava l’apostolo Paolo moltissimi anni addietro. (2Tessalonicesi 2:3 Nessuno v’inganni in alcuna maniera, perché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e prima che sia manifestato l’uomo del peccato, il figlio della perdizione,)

se chiedete sapienza al Signore l’Eterno per comprendere meglio le sacre scritture otterrete la sapienza o l’intelligenza lo dice Giacomo 1:5 quindi cosa aspettate.

Se non è presente qualche pastore, se non siamo in mezzo a tanti altri credenti, in un locale affollato di credenti non possiamo essere ascoltati da Cristo ? Cristo non è presente ma assente ? la risposta è questa Matteo 18:20 Poiché dovunque due o tre sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro».

A chi ci si deve rivolgere ?

Matteo 11:28 Venite a me, voi tutti che siete travagliati e aggravati, ed io vi darò riposo.

Dice andate o rivolgetevi da tizio e caio ? dice rivolgetevi a qualche pastore o conduttore o a qualche abile chiacchierone su internet ? NO, Cristo dice rivolgetevi a me.

Cristo ha forse bisogno di una spalla forte di qualche pastore o conduttore o collaboratore che lo aiuti per operare in una persona ? Cristo che è Dio ha bisogno dell’aiuto di qualche uomo o di qualche donna per operare ?

c’è forse qualcuno che crede di essere utile a Dio, di essere di aiuto a Dio nei suoi piani ?

Dio si serve di uomini è vero ma questo non vuole dire che certi uomini aiutano Dio, nessun uomo può aiutare Dio e Dio non ha bisogno di nessun aiuto siamo noi che abbiamo sempre bisogno di Lui.

i servi di Dio ci sono nel mondo e la Bibbia li chiama servi inutili e poi il problema è che sono pochissimi ed è veramente difficile riuscire a trovarne uno di questi tempi, ora c’è l’apostasia non si capisce più niente, c’è confusione dappertutto, è diventato tutto così difficile.

 

alla fine di tutto vedremo chi avrà avuto ragione

Deuteronomio 32:39 Ora vedete che io, io sono Lui, e che non vi è altro DIO accanto a me. Io faccio morire e faccio vivere, ferisco e risano, e non vi è nessuno che possa liberare dalla mia mano.

I ministri di satana travestiti da ministri del vangelo sono terribilmente astuti e assai intelligenti loro fanno dire alla Bibbia ciò che la Bibbia non dice, travisano le parole delle sacre scritture a loro propria perdizione e riescono sempre ad avere la maggioranza che li approva, hanno la maggioranza che li danno ragione perché è la maggioranza ad andare nel fuoco eterno della Geenna, soltanto una piccola parte dell’umanità riuscirà ad ottenere la vita eterna. (Luca 12:32 Non temere, o piccol gregge, perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il regno.) (Matteo 22:14 Poiché molti sono chiamati, ma pochi eletti».) perciò chi ama la sua anima, chi vuole il bene della sua anima lasci perdere i servi di mammona a stia con Cristo. È stato sempre così fin dall’inizio ai tempi di Noè e fino alla fine del mondo saranno sempre numerosi quelli che faranno una brutta fine perché non vogliono arrendersi alla parola di Dio, seguono l’istinto malvagio dei loro cuori pieni di inganno, amano il mondo e le cose del mondo così non giungono mai a realizzare la vita eterna solo tante chiacchiere, (Matteo 15:8 “Questo popolo si accosta a me con la bocca e mi onora con le labbra; ma il loro cuore è lontano da me.) vanno appresso a degli uomini corrotti e disonesti interessati solo al loro denaro ed a sviarli dalla retta via (1Timoteo 6:5 vane dispute di uomini corrotti nella mente e privi della verità, che stimano la pietà essere fonte di guadagno; da costoro separati.) (Tito 1:10-11 Vi sono infatti, specialmente fra coloro che provengono dalla circoncisione, molti insubordinati, ciarloni e seduttori, ai quali bisogna turare la bocca; questi sovvertono famiglie intere, insegnando cose che non dovrebbero, per amore di disonesto guadagno.) (2Corinzi 11:13-15 Tali falsi apostoli infatti sono degli operai fraudolenti, che si trasformano in apostoli di Cristo. E non c’è da meravigliarsi, perché Satana stesso si trasforma in angelo di luce. Non è dunque gran cosa se anche i suoi ministri si trasformano in ministri di giustizia, la cui fine sarà secondo le loro opere.)

Faranno una brutta fine per mano dell’Eterno, andranno nella Geenna essi e quelli che li seguono. (Isaia 9:15 Quelli che guidano questo popolo lo fanno sviare, e quelli che sono da loro guidati sono divorati.)

Se alcuni credenti non pongono un fine alla loro malvagità e al loro finto amore non potranno scampare la Geenna, nel regno di Dio ci vanno i suoi eletti cioè quelli che Dio ha preconosciuto prima della creazione del mondo e prima che le creature abitassero la terra, è vero che sono abili nella chiacchiera ma con Dio perdono il loro tempo.(Romani 8:29 Poiché quelli che egli ha preconosciuti, li ha anche predestinati ad essere conformi all’immagine del suo Figlio, affinché egli sia il primogenito fra molti fratelli.) sono talmente ingannati e ottenebrati fin nel loro spirito che proprio non riescono a concepire che i servi di Dio non sono quelli che prosperano materialmente, Cristo ha sempre parlato negativamente dei ricchi dice che è più facile un cammello….. i servi di Dio sono persone modeste e umili lavoratori che danno ai poveri quando possono invece questi vogliono, non si saziano mai di denaro, svuotano le tasche di molti credenti e li sviano pure dalla verità.

Il Signore l’Eterno ha voluto la salvezza di tutti gli umani ma non tutti saranno stati sinceri con Dio, non tutti si saranno arresi a Cristo, ma si saranno arresi agli uomini, solo tantissime chiacchiere, tantissime belle chiacchiere che Dio non sa cosa farsene.

Anche il malvagio parla di gesù, ma il gesù di cui parla il malvagio non è il Gesù della Sacra Bibbia ma un falso gesù, anche i testimoni di geova, i cattolici, i massoni, i mormoni, i servi di mammona che stanno nella chiesa evangelica, i settari e altri parlano di cristo ma non il vero Cristo quello delle sacre scritture.

Ognuno tira l’acqua al suo mulino dice un proverbio cioè ognuno cerca di ingannare gli altri per un proprio tornaconto o per un proprio interesse economico o per un altro interesse personale, ognuno dice una cosa, ognuno dice la sua ad ogni modo non è possibile evitare di fare i conti con il Signore l’Eterno, alla fine metterà a nudo ogni cosa, qualsiasi cosa degli umani sarà portato alla luce e quindi possiamo stare tranquilli che Dio è colui che darà ad ognuno di noi ciò che riterrà giusto dare, ai malvagi la condanna eterna e ai giusti la vita eterna.

I ministri di satana che si fanno chiamare servi di Dio non credono minimamente alle sacre scritture, e quindi non hanno alcun timore di Dio, loro utilizzano la Bibbia per degli interessi economici e cercare di sviare quante più anime possibili dalla salvezza.

Purtroppo la Sacra Bibbia dice o vuole fare intendere che saranno molte le anime che andranno ad affollare la Geenna e loro dicono il contrario anzi vorrebbero addirittura fare pensare che forse non ci andrà nessuno nel fuoco eterno, dicono tante chiacchiere alla fine di tutto vedremo chi avrà avuto ragione.

C’è stato un grande servo di Dio oltre ad altri che non ci sono più su questo mondo uno di questi era il pastore Roberto Bracco, diceva ogni tanto nelle sue prediche che ogni ingannato diventa a sua volta un ingannatore.

Eppure quante benedette volte la Sacra Bibbia dice di fare molta attenzione a quelli che predicano il Vangelo o che per lo meno sembra che predicano, fare attenzione a quelli che dicono di essere o si presentano come servi di Dio e non lo sono.

È vero ogni ingannatore che riesce ad ingannare qualcuno, quel qualcuno diventerà a sua volta un ingannatore.

Molti si lasciano ingannare perché ripongono la loro fiducia nell’uomo, non fanno attenzione a quello che dice la Sacra Bibbia, leggono la Bibbia con la mente degli ingannatori invece di leggerla attraverso lo Spirito di Cristo il Maestro per eccellenza. e così si sviano dalla verità.

Qualcuno se ci tiene alla sua anima sarebbe meglio per lui incominciare a chiedere a Dio quello che gli serve per non essere ingannati da nessuno. (Giacomo 1:5 Ma se qualcuno di voi manca di sapienza, la chieda a Dio che dona a tutti liberamente senza rimproverare, e gli sarà data.)