il perdono di Dio impone una condizione

Il Signore Iddio è Misericordioso, è Benigno, è un Dio Meraviglioso ma molte persone compresi i cristiani evangelici non riescono a realizzare che Dio è anche Giusto e ciò vuole dire che per beneficiare per aggiudicare, per usufruire della misericordia di Dio le persone devono ravvedersi dalle opere malvagie e di peccato, devono arrendersi a Cristo e cambiare condotta, devono fare la volontà di Dio e non quella del diavolo.

Il Signore Iddio perdona i peccati, cancella i peccati e salva a condizione che le persone si convertono a Cristo, smettono di perseverare nei peccati e nella malvagità, le persone malvagie o peccatori devono ravvedersi, devono convertirsi, devono cambiare, se non cambiano, se non si arrendono a Cristo, se non si fa la volontà di Dio non ci può essere nessun perdono, nessuna salvezza.

Il Signore Iddio ha creato la Geenna ed è un luogo dove ci andranno a trascorrere l’eternità il diavolo, i demoni e i figli del diavolo, questa è verità.

Gli ipocriti dicono che Dio perdona sempre, perdona sempre, perdona sempre……non è vero che perdona sempre, invece è vero che Dio difficilmente non perdona più ma non è vero che perdona sempre, le persone se perseverano nei peccati vanno in perdizione, se uno pensa che può peccare tanto Dio perdona sempre allora non ha capito il messaggio di Cristo, il messaggio di Cristo è questo ravvedetevi dalle vostre vie malvagie e credete nel Vangelo.

Marco 1:15 e dicendo: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino. Ravvedetevi e credete all’evangelo».

Dice ravvedetevi cioè uno deve correggersi, deve migliorare, deve lasciare il peccato, deve pentirsi, deve cambiare condotta e avere buoni propositi davanti a Dio.

Ezechiele 18:27 Se invece l’empio si allontana dall’empietà che commetteva e pratica l’equità e la giustizia, egli salverà la sua anima.

L’empio o il peccatore deve allontanarsi dal peccato, deve ravvedersi, deve convertirsi, solo in questo modo salverà la sua anima.

Il perdono di Dio impone una condizione che il peccatore abbandoni i peccati e si converti a Cristo, se il peccatore non si converte e quindi non abbandona i peccati non salverà la sua anima andrà in perdizione.

Il Signore Iddio cancella tutti i peccati a condizione che il peccatore si ravvede e accetta Cristo e si propone di vivere una vita da cristiano e non più da peccatore.