Le autorità corrotte

Le autorità corrotte

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Geremia 5:28 Diventano grassi e prosperosi, sì, oltrepassano i limiti stessi del male. Non difendono la causa, la causa dell’orfano, eppure prosperano; non difendono il diritto dei poveri.

Michea 7:3 Entrambe le loro mani sono protese a fare il male con bravura; il principe pretende, il giudice cerca ricompense, il grande manifesta la sua cupidigia; così pervertono insieme la giustizia.4 Il migliore di loro è come un roveto, il più retto è peggiore di una siepe di spine. Il giorno della tua punizione viene; ora sarà la loro confusione.

Salmo 82:1 [Salmo di Asaf.] DIO sta nell’assemblea di Dio; egli giudica in mezzo agli dèi. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? (Sela) 3 Difendete il debole e l’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e camminano nelle tenebre; tutti i fondamenti della terra sono smossi. 6 Io ho detto: «Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente». 8 Levati, o DIO, giudica la terra, perché tu avrai in eredità tutte le nazioni.

Se le autorità non fossero corrotte la mafia e altri regni del male sarebbero già da tempo soltanto un brutto ricordo invece giocano a guardie e ladri………..

voi opprimete il povero e l’inerme

Il Signore l’Eterno è Dio è l’Onnipotente eppure Egli nella sua giustizia non opprime nessuno cioè non obbliga, non costringe, non forza nessuno a fare qualcosa contro il proprio volere, mentre dei miseri mortali umani vogliono opprimere gli altri, costringono, obbligano, forzano le persone a fare qualcosa contro il loro proprio volere, violano la loro volontà, sfogano la loro perfidia contro gli inermi, contro le persone economicamente povere che non hanno il potere di difendersi da loro, fanno queste cose malvagie, opprimono il povero e l’inerme fino a farli morire perché non hanno il timore di Dio, sono malvagi e malvagie.

Voi che fate queste cose così malvagie renderete conto a Dio, anche se riuscirete ad arrivare alla vecchiaia dovrete morire inevitabilmente, anche se avete un certo potere in questo mondo siete destinati a morire come tutti gli altri e fare i conti con Dio non è possibile evitare, Egli è un Dio perfettamente Giusto e perfettamente Benigno ciò vuole dire che è un problema per voi.

Giobbe 37:23 L’Onnipotente noi non lo possiamo raggiungere. Egli è sublime in potenza, in rettitudine e nella sua grande giustizia; Egli non opprime alcuno.