per i condannati al fuoco eterno della Geenna

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

2Tessalonicesi 2:10 e da ogni inganno di malvagità per quelli che periscono, perché hanno rifiutato di amare la verità per essere salvati. 11 E per questo Dio manderà loro efficacia di errore, perché credano alla menzogna, 12 affinché siano giudicati tutti quelli che non hanno creduto alla verità, ma si sono compiaciuti nella malvagità!

Amen

I figli di satana (Giovanni 8:44) possono fare molto male ai cristiani, ai seguaci di Cristo ma non possono fare niente contro la Parola di Dio.

i figli del maligno non temono il Signore l’Eterno

i figli del maligno non temono il Signore l’Eterno (Giovanni 8:44) (Salmo 55:19)

Il Signore Gesù Cristo avrà delle buone ragioni per considerare figli del maligno una parte dell’umanità.

Le esortazioni al ravvedimento non hanno nessun effetto suoi figli del maligno, loro desiderano continuamente fare il male, provano piacere nell’ingiustizia, nella malvagità e nella menzogna così non giungono mai al ravvedimento.

Infatti la Sacra Bibbia non serve per condurli alla conversione ma serve per condannarli al fuoco eterno della Geenna. (Matteo 25:41) poiché non si deve dimenticare che Dio è Onnisciente.

figli di satana? vasi d’ira preparati per la perdizione

figlio di satana, figlia di satana siete vasi d’ira preparati per la perdizione cioè quando morirete e state sicuri che morirete come muoiono tutti, andrete nel fuoco eterno della Geenna perché provate piacere nella malvagità, nella menzogna e nell’ingiustizia e non cambiate.

Romani 9:22 E che dire se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta pazienza i vasi d’ira preparati per la perdizione?

il male è una potenza iperattiva nel mondo

Giobbe 9:24 La terra è data in balìa dei malvagi; egli vela gli occhi ai giudici di essa; se non è lui, chi potrebbe dunque essere? ( sta volendo dire che il mondo o la terra è in potere dei malvagi e quindi in balìa.)

1Giovanni 5:19 Noi sappiamo che siamo da Dio e che tutto il mondo giace nel maligno. ( sta volendo dire che tutto il mondo è sottomesso al potere del diavolo o tutto il mondo è sotto la volontà di satana, sotto la sua potestà)

Apocalisse 11:17 dicendo: «Noi ti ringraziamo, o Signore, Dio onnipotente, che sei, che eri e che hai da venire, perché hai preso in mano il tuo grande potere e ti sei messo a regnare. ( questo versetto sta volendo dire che finalmente Dio inizia a regnare con il suo grande potere e a mettere fine al male, ciò significa che per un certo tempo Dio non ha regnato non è stato diciamo così attivo ma è rimasto inattivo per questa ragione Giobbe dice che i malvagi dominano il mondo e Giovanni 5:19 dice che tutto il mondo è sotto il potere di satana, ma se si prende in considerazione il Salmo 99:1 allora qualcuno può contrastare questo versetto biblico di Apocalisse, ma noi sappiamo che la Bibbia dice una cosa e poi ne dice un’altra che sembra opporsi o contraddirsi ma non è così, la Bibbia non è facile ma difficile, per questa ragione ci sono tante discussioni e tante idee o opinioni diverse ma anche tante dottrine diverse.

Salmo 99:1 L’Eterno regna, tremino i popoli. Egli siede sopra i cherubini, tremi la terra.

Ad ogni modo Salmo 99:1 probabilmente o forse sta volendo dire che anche se il mondo è dominato dal male il Signore Iddio resta comunque il Sovrano assoluto il quale ha stabilito un termine all’esistenza del male.

Non si può né ignorare quello che dice Apocalisse 11:17 e neanche ignorare Salmo 99:1

La potenza del male (satana, i demoni e i figli di satana) è molto grande nel mondo e assai attiva per questa ragione chiunque vuole stare dalla parte di Cristo viene tribolato o afflitto e anche ucciso o fatto morire dai figli di satana. (2Timoteo 3:12 Infatti tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati,) (Atti 14:22 confermando gli animi dei discepoli e esortandoli a perseverare nella fede, e dicendo che attraverso molte afflizioni dobbiamo entrare nel regno di Dio.) (Matteo 24:9 Allora vi sottoporranno a supplizi e vi uccideranno; e sarete odiati da tutte le genti a causa del mio nome.)

Il male (cioè satana, i demoni e i figli di satana) crea sofferenza e morte nel mondo, ma anche caos, il male è molto attivo diciamo iperattivo e terribilmente astuto e molto molto intelligente.

Il Signore Iddio ha stabilito un termine al male questo vuole dire che il male non esisterà per sempre o all’infinito.

Infatti il Signore Iddio getterà nel fuoco eterno della Geenna il diavolo, i demoni e i figli del diavolo dove saranno tormentati nei secoli dei secoli. (Matteo 25:41 Allora egli dirà ancora a coloro che saranno a sinistra: “Andate via da me maledetti nel fuoco eterno che è stato preparato per il diavolo e per i suoi angeli.) (Apocalisse 20:10 Allora il diavolo, che le ha sedotte, sarà gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.)

Questo implica anche la distruzione dell’umanità o della terra che avverrà per mezzo del fuoco dell’ira di Dio, poiché il male non smette di esistere fino a quando esiste la terra e quindi l’umanità non smettono di esistere anche i figli di satana e l’Ades cioè il luogo temporaneo dove soggiornano le anime dei figli di satana, (2Pietro 3:7 mentre i cieli e la terra attuali sono riservati dalla stessa parola per il fuoco, conservati per il giorno del giudizio e della perdizione degli uomini empi.)

L’Ades si trova al centro della terra, negli abissi della terra, è un luogo dove le anime degli empi o dei malvagi o dei peccatori sono in attesa del giudizio finale dopodiché andranno nella Geenna o stagno di fuoco. (Apocalisse 20:14 Poi la morte e l’Ades furono gettati nello stagno di fuoco. Questa è la morte seconda.)

Il fuoco eterno della Geenna sarà la dimora eterna per satana i demoni e i figli di satana

La Sacra Bibbia versione Nuova Diodati

Matteo 25:41 Allora egli dirà ancora a coloro che saranno a sinistra: “Andate via da me” maledetti nel fuoco eterno che è stato preparato per il diavolo e per i suoi angeli.

Apocalisse 20:10 Allora il diavolo, che le ha sedotte, sarà gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

Il fuoco eterno della Geenna sarà la dimora eterna per satana, i demoni e i figli di satana. (i figli di satana o figli del maligno (Giovanni 8:44) sono umani estremamente cattivi che non si convertiranno mai a Cristo) e devo ricordare che quando si dice conversione a Cristo si vuole dire il Cristo delle sacre scritture cioè il Dio Vivente e non il falso cristo della chiesa cattolica romana o di altre religioni e organizzazioni settarie.

i cani e le cagne non possono entrare nel regno dei cieli

i cani e le cagne non possono entrare nel regno dei cieli (Apocalisse 22:15 Fuori i cani,….) questo significa che devono andare all’inferno.

cane maschio – cagna femmina del cane (sinonimo)
1 (di persona) aguzzino, iracondo, crudele, spietato, malvagio – aguzzina, iraconda, crudele, spietata, malvagia

Loro diranno ma il Signore è misericordioso, è buono,cosa stai dicendo.

Dice la Sacra Bibbia: Apocalisse 22:15 FUORI I CANI,….. non dice che i cani possono entrare nel regno dei cieli quindi.

È vero il Signore Iddio è Misericordioso, ma come pensate di essere perdonati da Dio se insistete nella malvagità, nella cattiveria, nell’ingiustizia?

Devo ripeterlo in modo maniacale che per beneficiare della Misericordia di Dio le persone cattive devono diventare persone buone, le persone ingiuste devono diventare persone giuste e per questo ci vuole il ravvedimento, occorre che le persone malvagie si convertano a Cristo ed abbandonano le opere malvagie e incomincino a fare le opere buone altrimenti non ci può essere nessun perdono da parte di Dio perché Dio è anche Giusto.

Anche tu psichiatra leggi la Bibbia e impara se vuoi il bene della tua anima, se non vuoi trascorrere l’eternità nel fuoco eterno della Geenna.

se non si vuole essere definiti  “cani”  dal Signore Gesù Cristo allora le persone devono arrendersi a Lui, devono accettarlo, devono smettere di fare il male, devono incominciare a fare il bene.

Quelli che Dio odia e tiene in abominio

La Sacra Bibbia Nuova Diodati

Salmo 5:5 Quelli che si gloriano, non potranno reggere davanti ai tuoi occhi; tu hai in odio tutti gli operatori d’iniquità. 6 Tu farai perire tutti quelli che dicono menzogne; l’Eterno detesta l’uomo di sangue e di frode.

Salmo 11:5 L’Eterno prova il giusto; ma l’anima sua odia l’empio e colui che ama la violenza.

Proverbi 6:16 L’Eterno odia queste sei cose, anzi sette sono per lui un abominio: 17 gli occhi alteri, la lingua bugiarda, le mani che versano sangue innocente, 18 il cuore che escogita progetti malvagi, i piedi che sono veloci nel correre al male, 19 il falso testimone che proferisce menzogne e chi semina discordie tra fratelli.

Proverbi 3:32 perché l’Eterno ha in abominio l’uomo perverso, ma il suo consiglio è per gli uomini retti.

non serve fare tanti ragionamenti in verità per beneficiare della misericordia di Dio ed essere perdonati e salvati occorre che i malvagi e le malvagie diventino buoni e quindi si ravvedano e accettano Cristo nei loro cuori altrimenti saranno odiati e andranno perciò in perdizione.

Il Signore Iddio non ha creato il fuoco eterno per quelli che ama ma per quelli che tiene in odio cioè quelli che non si saranno mai convertiti a Lui.