Soltanto da Cristo possiamo imparare cose buone per il bene delle nostre anime

Dobbiamo imparare dal Signore Gesù e non dall’uomo se vogliamo fare le cose buone e giuste per il nostro bene e per il bene degli altri.

Il Signore Gesù Cristo è il Maestro per eccellenza, il Buon Pastore, il Redentore, il Salvatore, il Signore Amen

Molti seguono la filosofia degli uomini, credono che nell’apparenza di un buon esempio di qualche uomo possa fare cambiare le persone in positivo, ma non capiscono che l’unico in grado di cambiare le persone in positivo è Cristo il Nazareno, il Signore Iddio Vivente, vogliono prendere come modello di vita quello dei mortali e non vogliono capire che solo il modello di vita di Cristo è quello che fa bene alle nostre anime.

Quando si legge la Sacra Bibbia la si deve leggere con l’aiuto di Cristo il nostro Maestro, il nostro Buon Pastore, Lui è la nostra guida spirituale, solo in questo modo possiamo apprendere la parola di Dio per metterla in pratica.

fra i tanti di quelli che vengono reputati guide spirituali come budda, maometto, ghandi, maria di calcutta etc. etc. sono morti e sono rimasti nelle tombe, soltanto Cristo è uscito fuori dalla tomba, Egli è il Signore, è l’Iddio Vivente soltanto in Lui vi è redenzione, Egli è il Redentore.

Molti vogliono imparare dai mortali, vogliono imparare dagli uomini, ma cosa possono dare gli uomini?  Solo apparenza, l’uomo non può insegnare niente all’uomo perché l’uomo non è Dio, invece Cristo è Dio, da Lui possiamo imparare cose buone per le nostre anime, per il nostro bene. Noi seguaci di Cristo possiamo solo indicare la strada che uno deve seguire, possiamo parlare della parola di Dio, del Vangelo di Cristo, ma non possiamo fare di più, non possiamo salvare le persone, non possiamo cambiare le persone solo Cristo cambia e salva le persone, chiunque si arrende a Lui.

Soltanto Cristo è il Maestro e quindi solo Lui è la nostra guida spirituale.

Giovanni 13:13 Voi mi chiamate Maestro e Signore e dite bene, perché lo sono.

Matteo 23:8 Ma voi non fatevi chiamare maestro, perché uno solo è il vostro maestro: Il Cristo, e voi siete tutti fratelli.

Matteo 23:10 Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.

Matteo 11:29 Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto ed umile di cuore; e voi troverete riposo per le vostre anime.