Il Signore Iddio Eterno non tenta nessuno al male

Giacomo 1:13 Nessuno, quando è tentato dica: «Io sono tentato da Dio», perché Dio non può essere tentato dal male, ed egli stesso non tenta nessuno al male.

Il Signore Iddio non tenta nessuno al male ed infatti in tutta la Sacra Bibbia il Signore l’Eterno non dice mai a qualcuno di fare o commettere il male e neanche lo consiglia o lo suggerisce di fare, il Signore l’Eterno nei suoi comandamenti dice di fare il bene non il male, due dei comandamenti di Dio sono non uccidere e non rubare quindi signor giacinto butindaro hai torto marcio, sei un guru.

Questo significa che l’Iddio della Sacra Bibbia o l’Iddio degli ebrei ma anche l’Iddio dei cristiani non incita, non obbliga, non costringe, non forza le persone a commettere il male. nonostante che le cose stiano così c’è un certo uomo di nome giacinto butindaro il quale si professa ministro o dottore del Vangelo che attribuisce a Dio tutte le cose atroci, orribili che fanno gli umani agli altri umani ed infatti il guru giacinto butindaro afferma o dichiara che pure i disonesti sono manovrati da Dio per fare del male agli altri, dice che Dio si è servito di adolf hitler per affliggere tanto tanto male a 6 milioni di ebrei.

Il giacinto butindaro vuole fare intendere o credere alle persone che Dio manovra le persone per fare del male ad altre persone o a se stessi, dice che le persone non hanno nessuna possibilità di fare delle scelte ma c’è Dio che li usa come se fossero dei pupazzetti nelle sue mani, l’uomo non ha nessuna volontà libera di fare preferenze, non esiste nessun tipo di libero arbitrio.

Questo dovrebbe essere più che sufficiente anzi abbondantemente un motivo validissimo per tenere alla larga un tipo del genere e tipi come lui.

Il giacinto butindaro dice alcune verità assieme a delle menzogne, il fatto è che tutti i guru o i settari, i servi di mammona, i falsi profeti, i lupi rapaci, gli apostoli fraudolenti etc. etc. dicono alcune verità mescolate a delle menzogne, nessuno dice tutte menzogne altrimenti sarebbero meno astuti e più facile da individuarli.

La Sacra Bibbia dice di non fidarsi dell’uomo, e quindi di non pensare che sia tutto oro colato quello che dicono certi soggetti che si danno da soli delle etichette religiose tipo cristiano fondamentalista, dottore del vangelo, profeta, pastore, evangelista etc. etc.

È necessario fare molta attenzione su internet perché la chiesa evangelica è piena di cattivi soggetti che si dichiarano servi di Dio.

La cosa importante da fare per non essere ingannati da nessuno è quella di avere una buona conoscenza delle sacre scritture, realizzare la conoscenza della parola di Dio solo mediante Cristo il Maestro per eccellenza, l’unico Buon Pastore, e perciò leggere la Sacra Bibbia e capire attraverso lo Spirito di Cristo, la mente di Cristo, non con la propria mente o con la mente degli altri, e questo lo si può realizzare avendo una buona coscienza davanti a Dio, avere dei buoni propositi, essere sinceri con Lui e chiedergli di fare comprendere le sacre scritture. (Giacomo 1:5 Ma se qualcuno di voi manca di sapienza, la chieda a Dio che dona a tutti liberamente senza rimproverare, e gli sarà data.)