i figli di Dio e i figli di satana

C.E.I.

Matteo 13:38 Il campo è il mondo. Il seme buono sono i figli del regno; la zizzania sono i figli del maligno,

Diodati

Matteo 13:38 E il campo è il mondo, e la buona semenza sono i figliuoli del regno, e le zizzanie sono i figliuoli del maligno.

Nuova Diodati

Matteo 13:38 Il campo è il mondo, il buon seme sono i figli del regno, e la zizzania sono i figli del maligno,

Nuova Riveduta

Matteo 13:38 il campo è il mondo; il buon seme sono i figli del regno; le zizzanie sono i figli del maligno;

Riveduta (Luzzi)

Matteo 13:38 il campo è il mondo, la buona semenza sono i figliuoli del Regno; le zizzanie sono i figliuoli del maligno;

Dio ama anche i figli del maligno? Direi proprio di NO anche se Giovanni 3:16 così velocemente velocemente fa capire che Dio ama tutti incondizionatamente, ma questo versetto biblico va interpretato, la Bibbia non è un libro facile o semplice altrimenti nessuno di noi staremo a discutere, e non esisterebbero neanche tante dottrine diverse e contrarie e tante religioni e tante sette religiose.

questa volta non voglio parlare tanto, non occorre, dico solo che Dio essendo Buono e Giusto non può amare i figli di satana ed infatti i figli del maligno quando muoiono vanno all’inferno e se vanno all’inferno vuole dire che non sono amati da Dio.

Qualcuno farebbe andare nei tormenti eterni della Geenna le persone amate?

Dio è onnisciente e non ragiona come gli umani, Egli ha diviso l’umanità in due categorie di persone i figli di Dio e i figli del maligno, gli scritti nel Libro della Vita e quelli non scritti.

Mentre i figli di Dio sono amati da Dio e per questa ragione salvati, i figli del maligno sono odiati e per questo motivo vanno in perdizione.

Dio non ha bisogno di aspettare come si comporterà, se cambierà, se si convertirà, se accetterà Cristo una persona, se Dio dovesse sperare o aspettare per vedere cosa succede non sarebbe Dio ma Tonino il fruttivendolo di piazza Bellavista.

Iddio non fa andare a soffrire quelli che ama ma quelli che Lui tiene in odio ovvero i figli di satana (Giovanni 8:44)

se Dio ama tutti non occorre nessun ravvedimento, nessuno va all’inferno, non occorre fare la volontà di Dio e ognuno fa quello che gli pare tanto Dio ama tutti.

nessun ragionamento sano può fare dire che Dio fa andare nel fuoco eterno anche quelli che ama. all’inferno già ci sono tante anime, l’Ades è pieno di anime e se ci sono andati state certi che tutti quelli che ci sono andati sono tra quelli che non sono amati da Dio.

già sapendo che Dio è Benigno e Giusto come può amare quelli che fanno la volontà di satana? non è possibile.

La Bibbia permette di fantasticare, di sognare, di discutere, di criticare, di odiare, di amare, etc. etc. la Bibbia permette di essere distorta come pare e piace, il fatto è che alla fine ognuno saprà se avrà avuto ragione oppure torto.