essere cattivi è una brutta cosa

Se il Signore l’Eterno amasse tutti cioè anche i cattivi non sarebbe un Dio Buono e Giusto e nessuno andrebbe in perdizione, neanche un solo cattivo andrebbe nel fuoco eterno ma purtroppo per loro non è così.

Il Signore l’Eterno i cattivi li chiama o li considera “CANI”  da scaraventare nel fuoco eterno della Geenna.

Essere cattivi è una brutta cosa, comporta a fare del male agli altri, a progettare il male verso gli altri per fare soffrire le persone, per danneggiare le persone, per opprimere le persone, per fare morire le persone.

Io non so come abbia potuto diffondersi nella chiesa evangelica il pensiero che Dio ama incondizionatamente tutti anche i cattivi, questa è una bugia del diavolo poiché non è affatto vero che Dio ama incondizionatamente tutti, per essere amati da Lui si deve fare il bene non il male, chiunque commette il male è in abominio all’Eterno per il semplice fatto che Dio Onnipotente è un Dio Buono e Giusto e buono e giusto non significano essere deficienti sapete, e chi ha commesso il male se vuole essere perdonato deve pentirsi sinceramente e accogliere Cristo nel suo cuore come unico Dio ed unico Salvatore.

Soltanto Dio ha il diritto di togliere la vita alle persone o danneggiarle poiché Egli è Dio, il Signore l’Eterno ed a Lui appartengono la Giustizia, la Misericordia ed anche la Vendetta.

Chiunque commette il male deve pagare le conseguenze in base al male che ha potuto fare, se uno ruba pagherà la conseguenza in base a ciò che ha fatto e se uno uccide pagherà in base alla gravità che ha fatto e non esiste nessuna parzialità in Dio.

La Misericordia di Dio possono beneficiarne soltanto quelli che si saranno sinceramente pentiti e quindi convertiti a Cristo altrimenti saranno condannati al fuoco eterno da Dio.

L’uomo ingiusto, la donna ingiusta vogliono commettere il male ma non vogliono pagare le conseguenze, il Signore l’Eterno non può essere condizionato da nessuno e da niente Egli agisce come vuole, come ritiene giusto fare verso chiunque, Egli è un Dio perfettamente Leale verso tutti, verso l’intera umanità. Amen

Chiunque avrà commesso il male e non avrà voluto prendere in considerazione la conversione a Cristo, al vero Cristo quello della Sacra Bibbia rimarrà sotto l’ira di Dio e perciò sarà condannato ad una pena eterna nel fuoco inestinguibile della Geenna.

Apocalisse 22:15 Fuori i cani, i maghi, i fornicatori, gli omicidi, gli idolatri e chiunque ama e pratica la menzogna.

Ebrei 10:30 Noi infatti conosciamo colui che ha detto: «A me appartiene la vendetta, io darò la retribuzione», dice il Signore. E altrove: «Il Signore giudicherà il suo popolo».

Giovanni 3:36 Chi crede nel Figlio ha vita eterna, ma chi non ubbidisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio dimora su di lui».