è necessario dare retta alla parola di Dio

Diodati

Salmo 103:8 Il Signore è pietoso e clemente; Lento all’ira, e di gran benignità.

Nuova Diodati

Salmo 103:8 L’Eterno è pietoso e clemente, lento all’ira e di grande benignità.

Nuova Riveduta

Salmo 103:8 Il SIGNORE è pietoso e clemente, lento all’ira e ricco di bontà.

Riveduta (Luzzi)

Salmo 103:8 L’Eterno è pietoso e clemente, lento all’ira e di gran benignità.

Se Il Signore L’Eterno non fosse lento all’ira, ricco di benignità e misericordia nessun’umano riuscirebbe a salvarsi poiché gli umani come dicono le sacre scritture sono malvagi fin dalla fanciullezza.

Il Signore Iddio esorta gli umani a ravvedersi dalla loro malvagità, dalla loro ingiustizia per il bene delle loro anime.

Il Signore l’Eterno vuole il bene delle sue creature non il male, rimane il fatto che per beneficiare del suo amore le persone devono ascoltarlo e dargli retta, se le persone non ascoltano i suoi buoni consigli non potranno beneficiare della sua benignità, del suo amore perché Egli è Giusto.

Se si vuole il bene della propria anima allora è necessario dare retta alla parola di Dio, le persone come pensano di beneficiare dell’amore di Dio se insistono nella loro malvagità?

le persone come pensano di salvare le loro anime se fanno la volontà di satana?

Bisogna osservare la parola di Dio, temere Dio, amare Dio, avere fede in Dio per poter essere salvati e scampare il fuoco eterno della Geenna, si deve fare il bene e non il male per poter essere approvati da Dio.