È cosa spaventevole cadere nelle mani del Dio vivente parte 2

Commettere il male verso gli altri, fare soffrire le persone, opprimere le persone, danneggiare le persone, far morire le persone, uccidere le persone, creare sofferenza e morte non è una cosa conveniente perché esiste un Dio il Signore l’Eterno che ripaga sempre il male con la sua giustizia, Egli è un Dio perfettamente Giusto, perfettamente Leale verso l’intera umanità.

Ma ai figli e alle figlie del maligno (Giovanni 8:44) poco o niente importa di quello che dice la Sacra Bibbia, loro non cambiano, provano godimento nella malvagità, nella cattiveria, nella disonestà, nell’ingiustizia, La Sacra Bibbia serve per condannarli al fuoco eterno della Geenna non per salvarli. (Romani 9:22 E che dire se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta pazienza i vasi d’ira preparati per la perdizione?)

Ebrei 10:31 È cosa spaventevole cadere nelle mani del Dio vivente.