cattolici convertitevi dagli idoli muti ciechi e sordi al vero Cristo il Vivente

Luca 7:45 Tu non mi hai dato neppure un bacio; ma lei da quando sono entrato, non ha smesso di baciarmi i piedi.

È una beatitudine riuscire a baciare i piedi del Signore Gesù Cristo quello delle sacre scritture, il Dio Vivente e non quello falso della chiesa cattolica romana.

Sono beati tutti quelli baciano i piedi del Signore Gesù Cristo.

Invece i figli del maligno odiano il vero Cristo quello delle sacre scritture, colui che ha distrutto la morte, il Vivente, e naturalmente odiano i veri cristiani, i seguaci di Cristo e non i pagani o i mariani che hanno la faccia tosta di farsi chiamare cristiani mentre in realtà sono idolatri, sono mariani, si inginocchiano davanti all’opera dell’uomo, idoli muti, ciechi e sordi che non possono neanche camminare, li devono portare in braccio e se cadono vanno in frantumi.

Convertitevi dagli idoli muti ciechi e sordi all’Iddio Vivente e salverete le vostre anime dalla Geenna.

È inutile per voi giudicare gli evangelici, voi potete sembrare persone per bene o essere persone per bene ma siete idolatri e gli idolatri non possono ereditare il Paradiso, vanno all’inferno.

Dovreste desiderare di baciare il Cristo Spirituale e non un pezzetto di gesso o di legno, o di pietra, o di metallo che sono opere di mano d’uomo.

Dovreste confidare solo nella Sacra Bibbia e non nelle regole del vaticano o della chiesa cattolica romana.