alcuni credenti evangelici possono essere posseduti da satana o dai demoni? (2)

Alcuni credenti evangelici che sono posseduti dal male, dal diavolo o dai demoni cercano di emulare o simulare i cristiani o i seguaci di Cristo, il male che è in loro può essere molto potente, i demoni hanno la capacità di assumere qualunque caratteristica, essere molto nascosti pubblicamente e manifestarsi soltanto con determinate persone e in particolari occasioni.

Il credente posseduto, la credente posseduta dai demoni o da satana può sapere a memoria la Sacra Bibbia e parlare in modo corretto di essa con delle specifiche persone e parlare in modo assurdo con altre persone questo per creare confusione, i demoni sono più astuti di tutti gli umani e conoscono le sacre scritture meglio di un qualsiasi credente sulla faccia della terra.

Anche lo sguardo cambia, l’espressione degli occhi sono molto alteri e diabolici, luciferini e a volte normali sempre si manifestano con determinate persone e con altre si nascondono e diventano normali.

il credente, la credente posseduti dal male sono totalmente carnali tuttavia quando si devono mettere in mostra hanno l’atteggiamento spirituale, la chiacchiera ben fatta ma lo spirito in loro è malato, posseduto dai demoni.

I demoni hanno molteplici manifestazioni, possono fare avere allucinazioni, fare sentire voci, fare vedere cose, avere tic, depressione, paure immotivate, fissazioni o manie di qualunque genere, irrequietezza, scatti di ira, aggressività, malignità, insensibilità ai problemi degli altri, insofferenza, egoismo, anaffettività, risate o pianti senza alcuna motivazione apparente etc. etc. e come detto prima le persone possedute possono manifestarsi con determinate persone e altre no oppure con tutti, i demoni non seguono nessuna logica umana devono creare confusione ma anche sofferenza.

Il credente la credente posseduti dal male non si accorgono, sono inconsapevoli della loro condizione spirituale, anzi alcuni sono anche convinti di essere dei buoni cristiani, i demoni sono creature superiori agli umani sia per quanto riguarda l’intelligenza e sia per quanto riguarda la forza, non serve nominare Cristo e neppure il sangue di Cristo o dire alleluia, alleluia e neanche tenere una Sacra Bibbia presente per allontanarli dalle persone possedute, serve l’aiuto di Cristo ed infatti i credenti che sono posseduti dai demoni nominano anche spesso il nome di Cristo non ha alcun effetto deterrente su di loro, d’altronde non si deve sottovalutare il fatto che anche i satanisti e i massoni che si sono introdotti nella chiesa di Dio parlano della Bibbia pervertendola e nominano Cristo quindi.

I credenti possono divenire posseduti dai demoni nel momento in cui incominciano a deviarsi, a corrompersi, a provare interesse per cose sadiche o sataniche come per esempio lo splatter, film ma anche libri sadici horror, la lettura di libri di stregoneria e magia, esoterismo incominciare o ricominciare a provare piacere nella cattiveria o malignità etc. etc.

Luca 22:3 Or Satana entrò in Giuda, soprannominato Iscariota, che era nel numero dei dodici.

Giovanni 6:70 Gesù rispose loro: «Non ho io scelto voi dodici? Eppure uno di voi è un diavolo».

Luca 11:26 allora va e prende con sé sette altri spiriti peggiori di lui, ed essi entrano là e vi abitano; e l’ultima condizione di quell’uomo diviene peggiore della prima».